Probabili formazioni di Genoa Milan

Serie A

Sarà il posticipo di sabato della 7^ giornata di Serie A. Vittoria indispensabile sia per Milan che per il Genoa distanziate di un solo punto in campionato e reduci da una lunga striscia negativa senza vittorie

GENOA-MILAN LIVE

DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

Situazioni complicate per Genoa e Milan che a Marassi hanno bisogno entrambe dei tre punti. I rossoneri non vincono da tre partite consecutive, peggio solo nella stagione 1938/1939 quando uscirono sconfitti da cinque delle prime sette gare di campionati. Il Genoa invece è alla sua quarta partita senza vittoria, con l'ultima gara contro la Lazio conclusa con il risultato di 4 a 0. Trend però positivo per il Milan che in quattro delle ultime cinque partite contro il Genoa è riuscito a vincere.

Genoa, probabile formazione

Rispetto alla partita contro la Lazio, Andreazzoli potrebbe inserire Zapata in difesa al posto di El Yamic. A centrocampo sicuro assente Barreca che non si è allenato nel corso della settimana, al suo posto ci sarà Pajac, mentre in mezzo posto a l'ex Ajax Schone . In avanti pronto il ritorno in attacco di Pinamonti al posto di Sanabria. Unico dubbio per Andreazzoli è quello in mezzo al campo tra Radovanovic e Saponara

Genoa (3-5-2) formazione ufficiale: Radu; Romero, Zapata, Criscito; Ghiglione, Lerager, Radovanovic, Schone, Pajac; Pinamonti, Kouame

Milan, probabile formazione

Due conferme sono arrivate nella conferenza stampa di Giampaolo. Sono quelle di Biglia e Piatek: "Il Milan non può rinunciare all’attaccante più prolifico del campionato", e neanche all'esperienza di Biglia. Per uscire dalla striscia di tre sconfitta consecutive, Giampaolo non cambia impianto tattico, ma rispetto alla partita contro la Fiorentina dovrà fare a meno allo squalificato Musacchio, al suo posto spazio a Duarte. Potrebbe essere diverso invece il centrocampo con gli inserimenti sia di Biglia che di Paquetà. Nelle ultime ore però Giampaolo avrebbe pensato alla vera sorpresa: Bonaventura titolare. Al posto di chi? L'ipostesi più probabile è a centrocampo come mezzala sinistra. Subito 'rietrata' quindi l'ipotesi Paquetà. Novità anche in avanti: tridente con Suso, Piatek e Calhanoglu. Leao, tra i migliori nelle ultime uscite, partirà quindi dalla panchina

Milan (4-3-3) formazione ufficiale: Donnarumma; Calabria, Duarte, Romagnoli, Hernandez; Kessie, Biglia, Bonaventura; Suso, Piatek, Calhanoglu.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche