Brescia, Balotelli show in amichevole: fa 4 gol in 25' alla Bagnolese

Serie A

Vittoria netta della squadra di Corini in amichevole contro la Bagnulese (prima categoria). Super Mario, entrato nella ripresa, ha segnato il primo gol di testa, poi altri due nel giro di 25'. Il tutto mentre la Nazionale si sta allenando a Coverciano

BALO CON LA FIGLIA PIA AL SAN PAOLO

DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY

Le ultime due di campionato per il Brescia non sono andate benissimo. Due sconfitte, anche se sono arrivate con Napoli e Juventus. Dopo la sosta ci sarà la Fiorentina, che invece vive un gran momento. sarà fondamentale, dunque, recuperare le energie e presentarsi al match contro i viola al top della condizione. Per questo Corini può ritenersi soddisfatto dell'amichevole disputata con la Bagnolese, squadra che milita in prima categoria. Tanta la differenza fra i due club, ma l'11-0 con cui i suoi ragazzi si sono imposti ha dato dei segnali senza dubbio positivi. Anche perché il grande protagonista di giornata è stato Mario Balotelli, colui che deve caricarsi il Brescia sulle spalle per trascinarlo a suon di gol verso la salvezza. L'attaccante classe 1990, che si è sbloccato contro il Napoli, ha segnato una tripletta. Velocissima, perché ci ha messo appena 25'. Di Ayé (doppietta), Morosini (doppietta), Matri, Sabelli, Spalek e Donnarumma le altre reti che hanno deciso l'amichevole. Sabato altro test contro il Vojvodina.

Mario in versione Super

Senza i quattro nazionali Joronen, Chancellor, Tonali e Zmrhal e gli infortunati Torregrossa, Ndoj, Magnani e Viviani, Corini ha schierato il solito modulo 4-3-1-2. Spazio a chi, fino a questo momento, non ne ha trovato molto.  Dopo essere andato al riposo sul 2-0, nella ripresa il Brescia ha trovato subito tre gol nei primi 15’. Poi Corini ha inserito Balotelli e Donnarumma coppia d’attacco, con Spalek trequartista. Supermario ha segnato di testa il 6-0 per poi metterne altre due. Il tutto mentre la Nazionale si sta allenando a Coverciano. La strada per convincere Mancini resta lunga, ma non impraticabile.

I più letti