Cagliari, Pavoletti torna a correre e cita Gomorra su Twitter. Il video

Serie A

L'attaccante del Cagliari prosegue il lavoro di recupero dopo il ko a crociato e menisco a inizio stagione e su Twitter cita la serie tv:  "Ce ripigliamm' tutt' chell che o nuost". Intanto, nonostante la sua pesante assenza, i sardi di Maran volano: quinto posto e stessi punti di Napoli e Lazio

Leonardo Pavoletti non vede l'ora di tornare in campo dopo la rottura di crociato e menisco che lo tiene fuori dai giochi da fine agosto, dopo il crack nella gara d'esordio contro il Brescia e non fa nulla per nasconderlo. Il centravanti del Cagliari va di corsa verso il recupero, previsto per l'inizio della primavera 2020, e lo dimostra con un video postato sui social in cui corre sul tapis roulant e cita la serie televisiva "Gomorra". Come? Postando con il filmato la frase "Ce ripigliamm' tutt' chell che o nuost", ovvero "Ora ci riprendiamo tutto quello che è nostro", unita agli hashtag #stotornando e #backstronger. Un messaggio ai tifosi e alla squadra, che intanto spinta da Simeone e Joao Pedro - 8 gol in due - è quinta in classifica a quota 18 punti, alla pari con Napoli e Lazio. Il tutto nonostante l'assenza di un attaccante che nella scorsa stagione ha garantito 16 reti e che in un biennio in Sardegna ha segnato 27 centri in campionato. Pavoloso, come lo chiamano i tifosi del Cagliari, studia il rientro. E lo fa con il sorriso sulle labbra, quello che spesso lo ha contraddistinto in campo. Pronto a tornare, più forte di prima.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche