Milan-Spal 1-0, gol e highlights: Suso regala la prima vittoria a Pioli

Una punizione dello spagnolo, entrato dalla panchina, ha regalato il successo alla squadra di Pioli, ora a quota 13 punti in classifica. Rossoneri vicini al raddoppio in un paio di circostanze e bravi a resistere senza troppi affanni all'assalto finale degli avversari. La squadra di Semplici non guarisce ancora dal mal di trasferta: 0 punti e gol lontano dal Paolo Mazza

MILAN-SPAL 1-0 (guarda gli highlights)

Suso 63'

 

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Duarte, Musacchio (46' Calabria), Romagnoli, Hernandez; Paquetà (88' Bonaventura), Bennacer, Kessiè; Castillejo (57' Suso), Piatek, Calhanoglu. All: Pioli.

 

SPAL (3-5-2): Berisha; Cionek, Vicari, Tomovic; Strefezza (83' Paloschi), Missiroli (71' Valoti), Murgia, Kurtic, Reca (82' Sala); Petagna, Floccari. All: Semplici

 

Ammoniti: Duarte, Donnarumma, Calhanoglu, Bennacer (M)Floccari, Vicari,  Cionek, Kurtic (S)

 

Suso, l'uomo più criticato e discusso del momento, trascina per una notte il Milan lontano dalla crisi. I rossoneri sconfiggono la Spal per 1-0 con una punizione dello spagnolo al 63', appena sei minuti dopo il suo ingresso in campo. Suso aveva iniziato la partita come escluso illustre, seduto in panchina dopo un inizio di stagione spento, senza gol e senza guizzi del suo mancino. Alla fine però, è stata una delle sue specialità a regalare a Pioli la prima vittoria sulla panchina rossonera. Una punizione a giro perfetta, che non ha lasciato scampo a Berisha. Capacità di avere fiducia nei propri mezzi, anche nel peggiore dei momenti.

Quello di cui aveva bisogno una squadra che, anche stasera, è apparsa a tratti bloccata, più demoralizzata che caricata dai fischi del pubblico. Soprattutto in un primo tempo in cui, traversa di Castillejo a parte, si è fatta vedere poco dalle parti di Berisha. Piatek, per la prima volta titolare con Pioli, è stato rifornito poco, Paquetà e Calhanoglu si sono persi spesso al momento di concretizzare e tanti errori a inizio azione hanno reso la manovra lenta e prevedibile. La Spal si è difesa con ordine, ha provato anche a fare la partita, ma ha mancato di qualità in avanti, non riuscendo mai davvero a impensierire Donnarumma, nè prima e nè dopo il gol incassato.

Il Milan ha invece preso fiducia dal gol di Suso e ha rischiato di segnare il 2-0 in più di qualche occasione. Hernandez, ancora il più continuo dei suoi, ha continuato a spingere, Kessie ha smesso di sbagliare, Paquetà ha iniziato a rendersi più pericoloso e Piatek per una sera si è accontentato di mandare in porta i compagni. Sintomo di uno sforzo collettivo necessario per interrompere una striscia casalinga preoccupante. Per il Milan è soltanto la seconda vittoria a San Siro. I punti in classifica sono ora 13, un piccolo salto nella colonna di sinistra che vuol dir poco, ma permette di affrontare con meno stress i prossimi impegni contro Lazio, Juventus e Napoli, non una passeggiata.

La Spal invece paga ancora la mancanza di trasformare la sua organizzazione sul campo nella capacità di creare occasioni nitide. Lontano dal proprio stadio, la squadra di Semplici non ha fatto un punto e non ha segnato neppure un gol. In classifica resta il penultimo posto, ma nel prossimo turno lo scontro diretto contro la Sampdoria rischia di far sprofondare i biancoblù ancora più a fondo.

1 nuovo post
Ammonito!
58' Ammonito Calhanoglu per un fallo col piede a martello su Floccari
- di Redazione SkySport24
Cambio!
Pioli si gioca la carta Suso, il grande escluso. Fuori Castillejo, che era sembrato uno dei più vivaci nel primo tempo
- di Redazione SkySport24
55' CHANCE SPRECATA DAL MILAN. I rossoneri recuperano un ottimo pallone sulla trequarti offensiva. Piatek serve Calhanoglu, ma il turco da buona posizione si limita a un qualcosa a metà tra il tiro e il cross che si perde sul fondo
- di Redazione SkySport24
Cambio!
Il Milan ha iniziato il secondo tempo con Calabria al posto dell'infortunato Musacchio. Duarte è così slittato al centro a fianco di Romagnoli.
- di Redazione SkySport24
47' ANNULLATO UN GOL A THEO HERNANDEZ. Gran palla filtrante di Paquetà per il terzino, che di sinistro batte Berisha. Il guardalinee alza però la bandierina e il Var conferma
- di Redazione SkySport24
46' Ricomincia Milan-Spal. Una delle due squadre riuscirà a trovare il gol in questa ripresa?
- di Redazione SkySport24
Primo tempo senza troppe emozioni, eccezion fatta per la traversa colpita da Castillejo. La Spal ha tenuto bene il campo e ha provato anche a rendersi pericolosa in fase di possesso, pur non impensierendo troppo Donnarumma. Il Milan si è limitato a qualche fiammata, ma senza trovare continuità e brillantezza di gioco
- di Redazione SkySport24
45' Termina il primo tempo senza recupero. Milan-Spal ancora bloccate sullo 0-0
- di Redazione SkySport24
Ammonito!
40' Duarte è il primo ammonito in casa Milan. Brutto fallo del brasiliano su Reca e animi che si incendiano perché la Spal non avrebbe messo il pallone fuori con Paquetà a terra (ma fuori dal campo). Ammonito anche Donnarumma nell'occasione per proteste
- di Redazione SkySport24
38' CONTROPIEDE SPRECATO DALLA SPAL! Kurtic lancia Reca sulla sinistra. L'esterno semina Duarte ed entra in area, ma al momento del passaggio sbaglia tutto e vien fuori una palla imprendibile per tutti
- di Redazione SkySport24
36' Ci prova Petagna! Sbaglio di Romagnoli sulla trequarti, con l'attaccante che avanza palla al piede e prova il destro dal limite. Blocca Donnarumma
- di Redazione SkySport24
30' Calhanoglu vicino al gol! Bel filtrante di Kessie per il turco in area di rigore, ma il suo sinistro a incrociare trova pronto Berisha
- di Redazione SkySport24
24' Stavolta Floccari è bravo a prendere il tempo sul primo palo da calcio d'angolo, ma il suo colpo di testa termina di poco fuori
- di Redazione SkySport24
Ammonito!
21' Primo cartellino del match. Gomito troppo alto per Sergio Floccari in un contrasto aereo con Musacchio. Inflessibile l'arbitro
- di Redazione SkySport24
14' Lanciato in profondità, Piatek prova una conclusione di prima da posizione quasi impossibile. Palla fuori, ma San Siro applaude il coraggio del suo centravanti
- di Redazione SkySport24
Ottima azione dalla sinistra, con Theo Hernandez che pesca Piatek in area. Il polacco svirgola di sinistro, ma il suo tiro diventa un assist per Castillejo, che da pochi passi trova però la traversa. Prima grande occasione della partita
- di Redazione SkySport24
12' TRAVERSA MILAN. A un passo dal vantaggio la squadra rossonera!
- di Redazione SkySport24
11' Piovono già i primi fischi dalle tribune di San Siro. Milan timido in questo inizio, mentre la Spal si mostra più intraprendente in fase di possesso
- di Redazione SkySport24
7' Petagna si libera al limite dell'area per calciare di sinistro, ma il suo tiro viene ribattuto in calcio d'angolo. Nulla di fatto sul corner
- di Redazione SkySport24
3' Ci prova il Milan. Paquetà sfrutta un rimpallo per tirare di prima intenzione col destro dal vertice dell'area. Blocca Berisha in due tempi
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche