Cagliari-Fiorentina, Maran: "Feroci fino alla fine, che entusiasmo"

Serie A
©Getty

Ai sardi una partenza del genere era riuscita solo nella stagione dello storico scudetto e Maran non può che esserene felice e orgoglioso: "C’è grande entusiasmo, è un momento magico. Siamo molto determinati, ripaghiamo la fiducia della gente. Nainggolan? Davanti alle sue perle bisogna smettere di giocare e fermarsi ad applaudire"

Sette vittorie su dodici partite: un ruolino di marcia incredibile per il Cagliari di Rolando Maran, in piena zona Europa insieme alle grandi della Serie A. Una partenza così era riuscita l'ultima volta ai rossoblù nella stagione 1969/70 che poi si concluse con lo storico scudetto. I 24 punti ottenuti finora rendono i sardi la squadra più migliorata rispetto alla scorsa stagione, con ben 10 punti in più. "Siamo felici perché abbiamo fatto una buona partita, è un momento di grande entusiasmo. La cosa bella è che questa squadra ha una determinazione tale che ha voluto dal primo all’ultimo minuto portare la vittoria a casa con grande ferocia. Il presidente ha scelto di investire in maniera adeguata quello che aveva portato la cessione di Barella. Questo ci ripaga della fiducia e dell’entusiasmo che abbiamo attorno, siamo molto determinati" ha detto l’allenatore, intervistato da Sky Sport dopo la netta vittoria sulla Fiorentina per 5-2. Numeri che migliorano partita dopo partita: 23 gol fatti, 12 subiti, con Radja Nainggolan che è salito in cattedra. Tre assist e un gol, per il belga, che ha lasciato un segno più che tangibile sulla vittoria del Cagliari.

Simeone: "Partita che porto nel cuore"

Tra i protagonisti della partita c’è il grande ex Giovanni Simeone, che ha parlato così ai microfoni di DAZN al termine della gara: "Siamo sulla strada giusta, facciamo le cose per bene. Siamo forti, uniti per lo stesso obiettivo e si vede. Durante la settimana ho pensato molto a questa sfida, ero in ansia. È una partita speciale, che terrò sempre nel mio cuore. Non guardiamo la classifica, lavoriamo e pensiamo al prossimo impegno".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche