Inter, allenamento con tutti i nazionali. Sensi, Gagliardini e Asamoah puntano lo Slavia

Serie A

Anche gli ultimi giocatori rientrati dagli impegni con le nazionali si sono allenati al Suning Center agli ordini di Conte, in vista della trasferta di Torino. Nessun problema per De Vrij, in tribuna nell'ultima partita dell'Olanda. Sensi, Gagliardini e Asamoah dovrebbero rientrare con lo Slavia Praga

TORINO-INTER LIVE

L’Inter di Antonio Conte si prepara per la trasferta con il Torino, in programma sabato alle 20.45, prima della decisiva sfida Champions con lo Slavia Praga in Repubblica Ceca del 27 novembre. Nella giornata di mercoledì l’Inter si è allenata ad Appiano Gentile: in gruppo anche Skriniar, De Vrij, Lazaro e Lautaro Martinez, gli ultimi a rientrare dopo gli impegni con le rispettive nazionali. Conte ha aggregato anche i giovani Gnonto e Agoumè (reduci dal mondiale Under 17), oltre a Fonseca e Vergani, in panchina nella sfida vinta contro il Verona prima della sosta. Durante la sessione al “Suning Center” lavoro sul possesso palla e partitella dopo il classico riscaldamento. Nessun problema per De Vrij, che si è allenato con i compagni, dopo essere finito in tribuna nell’ultima partita dell’Olanda. Capitolo infortunati: con Stefano Sensi l’Inter non vuole rischiare. Il centrocampista ex Sassuolo, al pari di Gagliardini e Asamoah ha continuato a lavorare a parte e l’obiettivo è essere al 100% contro lo Slavia Praga. Stesso discorso per gli altri due infortunati che dovrebbero quindi saltare la trasferta di Torino. In attacco però Conte dovrà rinunciare ancora a Politano e Sanchez, che rimarranno fermi ai box ancora per qualche settimana.

Antonio Conte

I più letti