Brescia-Atalanta, Gasperini: "Gomez? Dispiace non averlo incontrato prima"

Serie A

L'allenatore nerazzurro alla vigilia della gara contro il Brescia: "Gomez meritava una carriera ad alti livelli, mi dispiace averlo incontrato così tardi nella sua carriera. Temiamo la disperazione del Brescia, abbiamo preparato la partita a prescindere dalla presenza o meno di Balotelli"

È stata la settimana della prima, storica vittoria dell'Atalanta in Champions League. Il successo contro la Dinamo Zagabria tiene vive le speranze qualificazione, in attesa della decisiva sfida contro lo Shakhtar Donetsk. Ora testa alla gara con il Brescia, ma negli occhi dei tifosi nerazzurri ci sono ancora le straordinarie giocate del 'Papu' Gomez in Champions League. L'argentino è stato esaltato da Gasperini in conferenza stampa: "È un calciatore universale che meritava una carriera importante, con squadre di alto livello - ha dichiarato l'allenatore nerazzurro - Ha qualità tecniche e capacità tattiche per giocare in più ruoli, mi dispiace non averlo incontrato prima nella sua carriera. Ma è un calciatore completo, può giocare in più posizioni con grande efficacia e continuità perché sa giocare a calcio. Mi fa piacere abbia avuto questa consacrazione in una competizione come la Champions in cui lui sta molto bene".

"Temiamo la disperazione del Brescia. Su Balotelli..."

Sulla partita con il Brescia, Gasperini aggiunge: "Non sta vivendo un grande momento, temiamo la loro disperazione nella classifica e nel momento che vivono, nella necessità di dover vincere la partita. Può essere sia una forza che un pericolo. In un derby devi calarti al meglio nelle partita, che può avere dei toni agonistici importanti, che spinge l'avversario a dare qualcosa di più. Su questo non dobbiamo assolutamente stare sotto, se ragioniamo con la classifica commettiamo un grande errore. Balotelli? Non so, è un problema del Brescia. Ci prepariamo a giocare sia con lui sia senza di lui. Mi era piaciuta molto la sua scelta, era stata anche un po' di cuore e poteva essere positiva. Poi chiaramente sono sempre i risultati a dare le risposte".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche