Lazio-Juventus, Inzaghi: "Scudetto? Siamo felici ma manteniamo equilibrio"

Serie A
©Getty

Vittoria 3-1 contro la Juve e tanti complimenti alla squadra di Inzaghi, che nel post partita non nasconde la sua felicità: "Godiamoci serate come questa, ma non accontentiamoci"

La Lazio non vinceva all’Olimpico contro la Juventus in Serie A dal dicembre 2003, quando alla guida dei biancocelesti c’era Roberto Mancini. Basta questo dato per far capire l'entusiasmo che si respira allo stadio Olimpico dopo il fischio finale di Fabbri. 

"Abbiamo fatto una grande gara a livello di concentrazione, di tutto. Siamo stati sempre in partita, con la Juventus ti puoi aspettare di prendere un gol. Loro hanno fatto un'azione semplicemente perfetta, ma anche noi abbiamo fatto un secondo tempo perfetto in cui potevamo fare anche qualche gol in piu'". Così ai microfoni di Sky l'allenatore della Lazio, Simone Inzaghi. "Lazio da Scudetto? Qui a Roma è un ambiente particolare, lo stadio ci ha trascinato ma noi dobbiamo restare sereni sapendo che nel calcio i giudizi cambiano in fretta - ha aggiunto - Lo scorso anno ci hanno detto che siamo arrivati ottavi, ma abbiamo vinto la Coppa Italia che per noi vale di più. La classifica si sta delineando, noi dobbiamo goderci serate del genere o come quella di San Siro. Dobbiamo essere molto contenti, consapevoli che bisogna avere equilibrio".

SERIE A: SCELTI PER TE