Probabili formazioni di Genoa-Sampdoria

Serie A
©LaPresse

Emergenza piena in attacco per Thiago Motta, che deve fare a meno di Pandev e Agudelo, espulsi a Lecce. Ko anche Favilli. Gabbiadini prova a stringere i denti per esserci

Vietato perdere. Per l'onore, ma soprattutto per la classifica. Genoa e Sampdoria si trovano rispettivamente al 18esimo e al 17esimo posto, troppo in basso e troppo vicino alla zona retrocessione per non combattere per i tre punti. Thiago Motta deve invertire una tendenza pericolosa, perchè i rossoblù non hanno mai vinto negli ultimi sei derby e il loro ultimo gol su azione risale al 2016. Occhio poi a Quagliarella, che ha partecipato a quattro reti nelle ultime quattro sfide al Genoa in Serie A (tre gol, un assist), una sola partecipazione in meno che nelle precedenti 14 gare (due reti, tre passaggi vincenti). 

Genoa, emergenza in attacco

La marcia di avvicinamento al derby non è stata fra le più semplici per il Genoa, che si trova in piena emergenza. Non ci saranno Pandev e Agudelo, espulsi nella gara di Lecce. All'ultimo c'è da registrare anche la notizia del non recupero di Favilli. Motta aveva intenzione di chiamare qualche attaccante della Primavera ma anche in questo caso ci sono 3 infortunati. Pajac recupera e gioca. Dietro a Pinamonti agiranno quindi Sturaro e Ankersen, quest'ultimo in ballottaggio con Cleonise

 

GENOA (3-4-2-1) probabile formazione: Radu; Biraschi, Romero, Criscito; Ghiglione, Schöne, Cassata, Pajac; Sturaro, Ankersen; Pinamonti.

Sampdoria, Gabbiadini prova ad esserci

Ranieri alle prese con tre dubbi. Il primo riguarda la mediana, dove permane il solito testa a testa tra Linetty e Jankto con il polacco che potrebbe spuntarla. Il secondo è Depaoli, che prova a recuperare. Pronto, comunque, Thorsby. In attacco non al meglio Gabbiadini che però conta di essere arruolabile per tempo e di partire nell’XI titolare.

 

SAMPDORIA (4-3-1-2) probabile formazione: Audero; De Paoli, Ferrari, Colley, Murru; Ekdal, Vieira, Linetty; Ramirez; Quagliarella, Gabbiadini

I più letti