Inter, Zhang alla cena di Natale: "Vogliamo conquistare il mondo"

Serie A

Le parole del presidente nerazzurro alla festa di Natale organizzata dal club: "Siamo primi in classifica e questo significa già tanto, non dobbiamo avere paura di niente. Con coraggio e dedizione puntiamo a raggiungere i nostri obiettivi: insieme conquisteremo il mondo"

Voglia di crescere sempre di più, di vincere e di "conquistare il mondo". Ad aprire 'ECLIPSE - Inter a Kind of Magic' - la festa di Natale organizzata dalla società nerazzurra - è stato Steven Zhang, che ha fissato gli obiettivi da raggiungere in campo e fuori. Il numero uno del club ha preso la parola davanti ai tesserati e ai dipendenti dell'Inter e ha ringraziato i presenti. "Come da tradizione - le sue prime parole - ogni anno questa è l’occasione per riunire la grandissima famiglia nerazzurra: benvenuti a tutti. Il Natale è un’occasione molto importante per stare insieme e per ricordare quanto dobbiamo essere grati per tutto ciò che abbiamo. L’Inter è cambiata completamente qualche anno fa grazie al lavoro che tutti voi svolgete con grande passione. Quest’anno abbiamo abbattuto tanti record, abbiamo avuto il fatturato più alto nella storia di questo club e questo vale anche per le nostre piattaforme digitali, che stanno crescendo in una maniera esponenziale. Ci siamo trasferiti in una nuova sede e a breve termineremo anche la nostra nuova struttura ad Appiano Gentile. Viaggiamo spediti verso il nostro obiettivo: la cosa più importante è vincere in campo e fuori. Oggi siamo primi in classifica, è una cosa molto significativa. Questo traguardo ci fa capire che siamo sulla strada giusta e tutti i nostri sacrifici verranno ripagati step by step. Però dobbiamo rimanere umili, dobbiamo mantenere la concentrazione altissima e imparare dal passato: senza coraggio, senza lavoro e senza dedizione non possiamo andare avanti e non possiamo vincere. Questo vale in campo ma anche fuori dal terreno di gioco. La settimana scorsa ho parlato con i calciatori e ho detto loro che avremo delle difficoltà in futuro. È successo anche l’anno scorso, ci sono sempre delle difficoltà: nella storia di questo club è successo ogni anno, sarà lo stesso anche nei prossimi 100 anni, ma noi dobbiamo affrontare tutto questo insieme. Non dobbiamo avere paura di niente, serve coraggio perché solo così possiamo ambire a raggiungere i massimi livelli e competere ad altissimi livelli. Non importa se in passato abbiamo avuto delle difficoltà, puntiamo gli obiettivi che ci siamo prefissati. Sappiamo solo che insieme tutti noi conquisteremo il mondo. Si vive solo una volta: forza Inter!".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche