Brescia-Lazio, Inzaghi: "Ci tenevamo al record della Lazio di Eriksson"

Serie A
©Getty

L'allenatore della Lazio si gode il successo contro il Brescia: "Vittoria importante per la nostra classifica". Sul sogno Scudetto: "Pensiamo a crescere, sicuramente vogliamo qualificarci per la prossima Champions"

Simone Inzaghi ai microfoni di Sky Sport commenta la vittoria di Brescia, la nona di fila in campionato, che eguaglia la striscia di vittorie della squadra allenata da Eriksson nella stagione '98-'99: "Al record di quella Lazio tenevamo parecchio e fa piacere averlo raggiunto, anche se la vittoria di oggi era importante soprattutto per la classifica". Tre punti conquistati ancora una volta nel recupero grazie al secondo gol di Immobile: "La squadra ci ha creduto sino alla fine. Sapevamo che era una partita difficile, contro un avversario che aveva fatto una lunga preparazione durante la pausa natalizia".  "Lo Scudetto? Il nostro primo interesse è quello di crescere giornalmente- ha aggiunto Simone Inzaghi - adesso è chiaro che dopo queste vittorie e due trofei vinti in sei mesi ci si aspetta di più, ma sappiamo anche che il campionato italiano è molto difficile. Sicuramente vogliamo qualificarci per la prossima Champions"

Inzaghi Eriksson

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche