Mazzarri: "Partita super. Se Belotti gioca spensierato non si ferma più"

Serie A
©LaPresse

L'allenatore granata al termine della vittoria dell'Olimpico: "La Roma è la Roma, questi sono tre punti belli e pesanti. Contro Verona e Spal ci era girato tutto storto, siamo stati ricompensati"

Non poteva iniziare meglio, il 2020 del Torino: 0-2 in casa della Roma e balzo all'ottavo posto momentaneo. "Questa vittoria ci voleva", sorride Walter Mazzarri nel postpartita. "Nelle ultime due partite ci è successo di tutto, e tutto contro di noi, ma con questi tre punti ci siamo ripresi. Adesso non dobbiamo farci prendere dall'entusiasmo". L'allenatore granata ammette che la strada è ancora lunga: "Dobbiamo assolutamente migliorare, soprattutto sulle palle perse in uscita. La Roma ha avuto delle occasioni nitide, nate da nostre ingenuità che mi hanno fatto arrabbiare. Bisogna rimanere concentrati su noi stessi, pensando partita per partita". All'Olimpico si è visto il miglior Torino? "Anche a Verona, prima della loro rimonta eravamo stati brillanti. Ma la Roma è la Roma, questa è una delle nostre partite più belle".

"Belotti? I ragazzi lo seguono perché è un guerriero"

Man of the match Andrea Belotti, devastante con una doppietta e altrettanti pali. "Deve giocare per la squadra, come lui sa fare", Mazzarri si gode il suo attaccante. "Allora gli viene tutto, perché è un generoso e se gioca spensierato non si ferma più. Belotti è il primo a tenere alta la bandiera di questo Torino, tutti i ragazzi lo seguono".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche