Nuovo San Siro: Inter e Milan presentano progetti di riqualificazione dello stadio Meazza

Serie A

Nella giornata di martedì si è svolto un incontro tra i due club e i rappresentanti del Comune di Milano. Inter e Milan hanno presentato le modifiche richieste dal Consiglio comunale. I due studi di architettura, Manica e Populous, hanno presentato i progetti per riqualificare il vecchio Meazza, portandolo a nuova vita: una vera e propria cittadella dello sport

Inter e Milan continuano a lavorare per la realizzazione del nuovo stadio a San Siro. Oggi, un nuovo incontro con l’Amministrazione comunale milanese. Al centro dell’incontro, gli sviluppi dei progetti dei due studi di architettura, Manica e Populous. Come richiesto dal Consiglio comunale, i due club hanno presentato le modifiche richieste soprattutto per quanto riguarda la rifunzionalizzazione del vecchio Meazza. Così si legge nel comunicato delle due società: “Tali ipotesi, in ottemperanza alle indicazioni dell’Amministrazione Comunale e come convenuto nel precedente incontro, prevedono una rifunzionalizzazione del Meazza destinandolo prevalentemente a funzioni sportive di base e a funzioni di intrattenimento per far vivere il distretto di San Siro 365 giorni all’anno, in ottica di servizio e beneficio per la cittadinanza. I Club proseguiranno nell’approfondimento tecnico ed economico delle ipotesi progettuali presentate, sempre in coerenza con le linee guida indicate dal Comune”. Di fatto, con queste modifiche presentate, il vecchio Meazza non verrà semplicemente abbattuto, ma verrà riqualificato, mantenendo vive alcune delle strutture architettoniche che lo hanno reso così famoso. Il “vecchio” Meazza verrà quindi riconvertito per gli sport di base, con campi da calcetto, basket e una pista di atletica: una vera e propria cittadella dello sport aperta a tutti e tutto l’anno. 

SERIE A: SCELTI PER TE