Fiorentina-Atalanta 1-2: gol e highlights. Zapata e Malinovskyi rimontano la Viola

©Getty

La squadra di Gasperini sbanca il Franchi e stacca la Roma al 4° posto, a una settimana dallo scontro diretto per la Champions. Un'occasione per parte nella prima parte del match, poi dopo la mezz'ora sblocca Chiesa con un destro da fuori area. A inizio ripresa Zapata firma il pari e al 72' Malinovskyi, con un mancino dalla distanza, completa la rimonta. Terza gara di fila senza vittoria per la Fiorentina

FIORENTINA-ATALANTA 1-2 (Highlights)

32' Chiesa (F), 49' Zapata (A), 72' Malinovskyi (A)
 

Vittoria e 4° posto. I nerazzurri vincono al Franchi a 27 anni di distanza dall’ultima volta e consolidano il loro piazzamento in zona Champions, salendo a +3 dalla Roma alla vigilia dello scontro diretto. È l’Atalanta dei record: di punti, 42, lo score migliore della sua storia dopo 23 partite, ma non solo. Con i due gol rifilati alla Fiorentina, infatti, i bergamaschi salgono a quota 62 centri in campionato, primato in Serie A dal 1959-60 a questo punto della stagione, e completano l’ennesima rimonta sotto la guida di Gasperini, specialità nella quale hanno raccolto 68 punti da agosto 2016, più di ogni altra squadra nei top 5 campionati europei. La Viola, invece, prosegue la sua striscia negativa che l’ha vista collezionare appena un punto nelle ultime tre giornate. Grande rammarico per la formazione di Iachini, avanti nel primo tempo grazie a Chiesa, e poi ribaltata nella seconda frazione di gioco in virtù delle reti di Zapata e Malinovskyi.

Chiesa illude, l'Atalanta la ribalta nella ripresa

Iachini conferma Cutrone come partner di Chiesa in attacco. A centrocampo torna Castrovilli, mentre in difesa spazio a Igor al posto di Caceres. Non cambia neanche Gasperini che lancia Zapata al centro dell'attacco, con Ilicic e Gomez in appoggio. In difesa c'è Djimsiti, sugli esterni spazio a Castagne e Gosens. Avvio di gara equilibrato, con l’Atalanta che prende in mano il gioco col passare dei minuti e ci prova con Castagne, murato da Dragowski. Molto più pericoloso il successivo tentativo di Pasalic che, al termine di una splendida azione corale, prova a piazzarla col destro all’altezza del dischetto ma calcia di un soffio a lato. Dall’altra parte la Fiorentina ci mette un po’ per spaventare Gollini, attento comunque in uscita bassa a opporsi al tiro ravvicinato di Cutrone. Passata la mezz’ora, tuttavia, sono proprio i viola a sbloccare il punteggio: Chiesa raccoglie una respinta corta della difesa e, di controbalzo, trafigge il portiere bergamasco – non perfetto nell’occasione - da oltre 20 metri. Gli ospiti faticano a reagire, ma a fine primo tempo costruiscono comunque l’opportunità per pareggiare, ancora con Pasalic, murato da Dragowski in angolo.
 

L’Atalanta esce dagli spogliatoi con il giusto approccio e quattro giri di orologio dopo l’inizio della ripresa trova subito l’1-1. Ilicic imbuca per Gomez che prova lo scavetto, Dragowski alza il braccio e la sua parata si trasforma in un assist per Zapata che mette in rete a porta vuota. La squadra di Gasperini riprende in mano le redini dell’incontro e tenta di effettuare il sorpasso con il mancino dal limite di Pasalic, impreciso sul fondo. I padroni di casa, invece, rispondono con il tentativo di Vlahovic – subentrato dopo l’intervallo al posto di Cutrone -, bravo a rientrare sul destro con il tacco ma poco preciso nella conclusione, troppo centrale per impensierire Gollini. A questo punto del match è la confusione a prendere il sopravvento, con le due formazioni che si allungano per cercare i tre punti. Ad avere la meglio sono i bergamaschi che, grazie al neo-entrato Malinovskyi, completano la rimonta a 18 minuti dal termine. L’ucraino va via in percussione centrale e col mancino a incrociare, da fuori area, beffa Dragowski sul palo lontano. La rete piega le gambe dei giocatori della Fiorentina, incapaci di rituffarsi in avanti per il forcing finale e togliere il possesso agli avversari. L’ultimo a mollare in casa Viola è Chiesa, il cui destro a giro nel recupero sorvola di poco la traversa e spegne del tutto le speranze. Finisce 2-1 per l’Atalanta e Gasperini batte Iachini per la seconda volta in carriera, portandosi al 4° posto in solitaria.

TABELLINO

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Igor; Lirola, Benassi (85' Badelj), Pulgar (79' Sottil), Castrovilli, Dalbert; Chiesa, Cutrone (46' Vlahovic). All. Iachini
 

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Castagne, Freuler, Pasalic (64' Malinovskyi), Gosens; Gomez (90' Tameze); Ilicic, Zapata. All. Gasperini


Ammoniti: Castrovilli (F), Zapata (A), Gollini (A), Vlahovic (F)

1 nuovo post
42 punti dopo 23 partite per l’Atalanta: non ha mai fatto meglio in Serie A
- di fabrizio.moretto.1992
Da agosto 2016, con Gian Piero Gasperini in panchina, l’Atalanta ha guadagnato 68 punti da situazione di svantaggio, più di ogni altra squadra nei maggiori cinque campionati europei
- di fabrizio.moretto.1992
FINISCE QUI! FIORENTINA-ATALANTA 1-2!
- di fabrizio.moretto.1992
93' - Chiesa tenta il destro a giro da fuori area: la palla sorvola la traversa di poco
- di fabrizio.moretto.1992
92' - Zapata prova il destro a giro ma non inquadra lo specchio
- di fabrizio.moretto.1992
90' - Quattro minuti di recupero
- di fabrizio.moretto.1992
Cambio!
90' - Cambio per Gasperini: fa il suo esordio Tameze ed esce Gomez
- di fabrizio.moretto.1992
89' - Chance per Gomez! Il Papu conclude da posizione defilata, spostato sul lato sinistro: tiro sul primo palo, Dragowski si distende e respinge
- di fabrizio.moretto.1992
88' - Chiesa prova a smuovere i suoi con una lunga azione personale, ma Palomino lo ferma in scivolata in posizione laterale e riesce anche a guadagnare la rimessa dal fondo
- di fabrizio.moretto.1992
Cambio!
85' - L'ultima sostituzione di Iachini è l'ingresso di Badelj al posto di Benassi
- di fabrizio.moretto.1992
83' - L'Atalanta mantiene palla nella trequarti avversaria: viola nervosi, invece, e incapaci fin qui di rendersi pericolosi dalle parti di Gollini
- di fabrizio.moretto.1992
Cambio!
79' - Cambio per Iachini, con Sottil che prende il posto di Pulgar
- di fabrizio.moretto.1992
78' - La Fiorentina prova a impensierire gli ospiti su calcio da fermo, ma la sponda di Pezzella viene allontanata dalla difesa atalantina
- di fabrizio.moretto.1992
75' - Entriamo nel quarto d'ora finale. Ora è la Fiorentina costretta a inseguire e dare il tutto per tutto per strappare almeno un pari
- di fabrizio.moretto.1992
Gol!
GOL DI MALINOVSKYI! FIORENTINA-ATALANTA 1-2!
72' - L'Atalanta rimonta i Viola grazie all'ucraino che si invola verso l'area e da oltre 20 metri trafigge Dragowski col mancino a incrociare
- di fabrizio.moretto.1992
68' - Adesso partita un po' confusa: entrambe le squadre si allungano e provano a conquistare l'intera posta in palio, ma nessuna sembra prevalere sull'altra
- di fabrizio.moretto.1992
Cambio!
64' - Prima mossa dalla panchina per Gasperini: dentro Malinovskyi al posto di Pasalic
- di fabrizio.moretto.1992

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche