"Caso Eysseric": ha giocato due volte la stessa giornata con due maglie diverse

Serie A

Lo strano caso del francese, in campo nella 17.a giornata con la maglia della Fiorentina prima (contro la Roma) e con quella del Verona dopo il mercato di gennaio (nel recupero con la Lazio). Sulla questione c'è un vuoto normativo, e anche i fantallenatori sono andati in crisi

In campo due volte, nella stessa giornata, con due maglie diverse. Miracoli del mercato di gennaio, che ha dato vita così allo strano “caso Eysseric”. Tabellini alla mano, risulta infatti che il francese abbia giocato la 17.a giornata con la maglia della Fiorentina, il 20 dicembre scorso, entrando nel finale di partita contro la Roma (4-1 per i giallorossi il finale); ma poi lo ritroviamo in campo, sempre per la 17.a giornata, in Lazio-Verona, questa volta entrando al 70’ con la maglia dell’Hellas.

Come sia riuscito ad affrontare “contemporaneamente” le due romane è presto spiegato, dato che Lazio-Verona, recupero della 17.a giornata (rinviata per la Supercoppa tra i biancocelesti e la Juve), si è giocata pochi giorni fa, il 5 febbraio, quando cioè Eysseric era già passato al Verona nel mercato di gennaio. Nulla di particolarmente strano, dunque, se non la curiosità che, nei tabellini che saranno tramandati sugli albi ufficiali, Eysseric comparirà nella stessa giornata di campionato su due campi diversi.

Il vuoto normativo

Ma il “caso” ha incuriosito soprattutto la dirigenza della Lazio, che ha indagato per capire se ci fossero gli estremi per presentare un ricorso (con il Verona è finita 0-0, mancando il sorpasso in classifica all’Inter): ricorso che non verrà fatto (il risultato è ormai omologato), ma resta il fatto che si tratti di una circostanza non prevista dal regolamento e sulla quale dunque non ci sono norme a riguardo.

E al fantacalcio?

Così come non ci sono nel fantacalcio, dove casi del genere vengono affrontati in modo diverso, da lega a lega. Come sempre in queste circostanze, infatti, i primi a chiedere chiarezza sono i fantallenatori: se a dicembre l’Eysseric viola era stato valutato con un 6 politico in molte leghe fantacalcistiche, altre avevano atteso il recupero di febbraio per completare i calcoli relativi alla 17.a giornata. E l’Eysseric dell’Hellas, con il suo nuovo voto, ha complicato le cose.

Il precedente di Rincon

In realtà, un precedente esiste, risalente alla stagione 2016/17 quando Rincon giocò due volte la 18.a giornata, con le maglie di Genoa e Juventus. Il 22 dicembre, infatti, scese in campo titolare con i rossoblù contro il Torino, per poi “rigiocare” quella giornata, sempre da titolare, dopo essere passato alla Juve nel mercato di gennaio, affrontando il Crotone nel recupero dell’8 gennaio.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche