Probabili formazioni di Bologna-Udinese

Serie A
fofana poli

Bologna in emergenza totale. Ultimo assente è il portiere, l'Udinese con qualche ballottaggio ancora aperto: le probabili formazioni della gara del Dall'Ara

Bologna-Udinese apre il programma del sabato di Serie A, anticipo delle ore 15 allo stadio Dall'Ara. Entrambe le squadre sono in cerca di riscatto: i rossoblù vogliono rialzarsi dopo il brutto ko interno contro il Genoa, i bianconeri inseguono un successo che manca da cinque partite. Tanti problemi di formazione per il Bologna, dimezzata da squalifiche e infortuni. Un dubbio per reparto, invece, per l'Udinese.

La probabile formazione del Bologna

Emergenza totale per Sinisa Mihajlovic, che dovrà fronteggiare addirittura dieci indisponibilità: l'ultima in ordine di tempo è arrivata a poche ore dalla partita. Skorupski ha l'influenza, gioca Da Costa. Schouten e Denswil sono squalificati, mentre Sansone, Santander, Soriano, Medel, Svanberg, Krejci e Dijks sono fuori per infortunio. L'allenatore rossoblù ha quindi gli uomini contati, scelte dunque obbligate per il consueto 4-2-3-1. Dietro l'unica punta Palacio ci saranno Orsolini, Skov Olsen e Barrow. In mediata spazio per Dominguez al fianco di Poli, in difesa la linea a quattro composta da Tomiyasu, Bani, Danilo e Mbaye.

 

BOLOGNA (4-2-3-1) probabile formazione: Da Costa; Tomiyasu, Bani, Danilo, Mbaye; Poli, Dominguez; Orsolini, Skov Olsen, Barrow; Palacio.

La probabile formazione dell'Udinese

De Maio verso il forfait a causa di un risentimento muscolare, Gotti dovrebbe quindi puntare su Becao in difesa con Troost-Ekong e Nuytinck. A centrocampo Mandragora nettamente in vantaggio su Jajalo, ai suoi lati Fofana e De Paul con Stryger Larsen e Sema sugli esterni. In avanti Okaka sicuro di una maglia da titolare, Nestorovski spera di togliere il posto a Lasagna.

 

UDINESE (3-5-2) probabile formazione: Musso; Becao, Troost-Ekong, Nuytinck; Stryger Larsen, Fofana, Mandragora, De Paul, Sema; Lasagna, Okaka.

I più letti