Ronaldo, 11 partite di fila in Serie A con gol come Batistuta: "Più facile se riposi"

record

Il divertente commento sui social dell'ex centravanti della Fiorentina, raggiunto dal fuoriclasse della Juve con 11 partite consecutive in gol nel massimo campionato. Ma il portoghese ha saltato la partita con il Brescia per riposo concordato e Batigol non ha mancato di sottolinearlo su Twitter in tono scherzoso: "Bravo, ma così è più facile"

Quando un record viene eguagliato (o superato), di solito l’ex detentore si complimenta con il nuovo. Ed è quello che ha fatto anche Gabriel Omar Batistuta, che su Twitter si è congratulato con Cristiano Ronaldo. Con il gol alla Spal il portoghese ha messo in fila 11 partite consecutive con gol in Serie A. Da Juventus-Sassuolo 2-2 di dicembre, al match di Ferrara: in tutto tredici centri. Come lui solo Fabio Quagliarella nel 2018-2019 e appunto Batistuta nel 1994-1995. Ma rispetto al bomber della Sampdoria e a CR7, l’argentino non aveva saltato nessuna partita in quella sua striscia da urlo, giocandone effettivamente 11 consecutive. Cristiano Ronaldo ha invece saltato la sfida contro il Brescia. Un riposo concordato con Maurizio Sarri che non è passato inosservato a Batigol.

Batistuta: "Bravo Cristiano, ma così è più facile"

"Congratulazioni per il record, Cristiano. L’unica cosa è che riposando mi sembra più facile", ha twittato Batistuta con tre faccine sorridenti. Il riferimento è ovviamente alla giornata di stop concessa da Sarri a CR7. Un modo scherzoso per complimentarsi con l’attaccante della Juve, ma anche per rivendicare la paternità del record. Fino a prova contraria, è ancora lui l'unico ad aver segnato in 11 partite consecutive. Senza riposi di mezzo. 

I più letti