Probabili formazioni di Cagliari-Roma

Serie A
©LaPresse

Fonseca, senza Pellegrini e Mancini, rischia di perdere anche Veretout, in dubbio per un trauma contusivo. Davanti gioca Kalinic. Maran, invece, dovrà fare a meno dello squalificato Nandez e c'è l'ipotesi 4-4-2

Dopo la qualificazione agli ottavi di Europa League, la Roma torna in campo per la 26^ giornata di Serie A. Scenderà in campo domenica 1 marzo alle ore 18 contro il Cagliari, che non vince da 10 partite, la sua striscia peggiore in Serie A dall'aprile 2015 (11). I sardi potrebbero inoltre mancare l'appuntamento con il gol per tre gare di fila per la prima volta da febbraio 2019. Non c'è più neppure il fattore casa, dal momento che - dopo essere rimasto imbattuto per 11 gare interne di fila contro la Roma tra il 1997 e il 2012 - il Cagliari ha perso quattro degli ultimi sei match giocati davanti ai propri tifosi contro i giallorossi (2N). Tuttavia la squadra di Fonseca fa fatica lontano dall'Olimpico, dove ha perso le ultime due trasferte di campionato: è dalla stagione 2012/13, con Zdenek Zeman in panchina, che i giallorossi non registrano tre sconfitte esterne di fila in Serie A. 

Cagliari, Nandez ancora squalificato 

Maran dovrà fare ancora a meno di Nandez, dal momento che il centrocampista uruguaiano non ha scontato la squalifica con il rinvio del match contro il Verona. Ai box ci saranno anche Faragò (tendinopatia) e Ceppitelli (che dopo il problema di fascite plantare si sta allenando a parte a causa di una ricaduta). A destra ci sarà uno tra Cacciatore e Mattiello, con il primo favorito. In mediana occhio ad Oliva con Cigarini (o Ionita) che rischiano il posto. A supporto del duo d’attacco ci sarà invece Radja Nainggolan. Attenzione però perchè i rossoblù potrebbero anche disporsi senza trequartista. Nainggolan arretrato e 4-4-2 in linea

 

CAGLIARI (4-3-2-1) probabile formazione: Cragno; Cacciatore, Pisacane, Klavan, Pellegrini; Ionita, Cigarini, Rog; Nainggolan, Joao Pedro; Simeone. All. Maran

Roma, Fonseca rilancia Kalinic

Fonseca dovrà fare a meno dello squalificato Mancini, che verrà rimpiazzato da Fazio, pronto ad una maglia da titolare accanto a Smalling. Out pure Lorenzo Pellegrini per infortunio, mentre resta tutta da definire la corsia di destra tra Bruno Peres e Santon e tra Carles Perez, Perotti e Under. Il turco ha superato a pieno il piccolo problema che aveva avuto ed è abile e arruolabile. Sicuro invece l’impiego di Mkhitaryan. A sinistra chance per Kluivert, confermato dopo il gol in coppa. Veretout in dubbio per un trauma contusivo. Al suo posto si potrebbe vedere Villar. Notizia sicura invece è l'impiego di Kalinic dal primo minuto. E' stato Fonseca ad annunciare che domani giocherà l'ex Milan e Fiorentina al posto di Dzeko

 

ROMA (4-2-3-1) probabile formazione: Pau Lopez; Santon, Fazio, Smalling, Spinazzola; Veretout, Cristante; Under, Mkitaryan, Kluivert; Kalinic. All Fonseca 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche