Torino, un giocatore positivo al coronavirus: "È asintomatico ed è già in quarantena"

Serie A

L'annuncio del Torino dopo i primi esami medici: "Tra i calciatori un positivo al coronavirus, è asintomatico ed è stato immediatamente posto in quarantena"

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Dopo aver ricevuto dal Viminale l'ok alla ripresa degli allenamenti individuali anche nel calcio, le varie società si sono organizzate per effettuare i controlli previsti ai propri tesserati per poi ricominciare a lavorare nei singoli centri sportivi in attesa di capire se e quando ripartirà anche il campionato di Serie A. Una notizia negativa è arrivata però dal Torino che, nel corso degli esami effettuati, ha trovato un calciatore positivo al coronavirus. La società granata non ha reso noto il nome del giocatore che è stato contagiato, ma ha specificato che lo stesso sta bene, è asintomatico ed è stato immediatamente posto in isolamento domiciliare.

Il comunicato

Questa la nota pubblicata dalla società granata sulle pagine ufficiali del club: "Nel corso dei primi esami medici effettuati ai calciatori del Torino FC, è emersa una positività al COVID-19. Il calciatore, attualmente asintomatico, è stato posto immediatamente in quarantena e verrà costantemente monitorato".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche