Rugani, allenamento con la Juve dopo il coronavirus. Il post su Instagram

Serie A

Dopo essere stato il primo calciatore di Serie A positivo al coronavirus, il difensore bianconero torna in campo dopo la guarigione: "Certe cose non cambiano: basta un pallone per essere felici, anche in questo momento", ha scritto su Instagram

CORONAVIRUS: TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Daniele Rugani è stato il primo giocatore di Serie A a essere risultato positivo al coronavirus. Era l'11 marzo e sono passati quasi due mesi dal giorno in cui la Juventus e lo stesso difensore ne davano l'annuncio. Il Covid-19 è oggi, per Daniele Rugani, soltanto un brutto ricordo. Il centrale bianconero, così come tanti suoi compagni di squadra e altri calciatori di Serie A, ha potuto riprendere gli allenamenti in campo, seppur in maniera individuale, in attesa che riparta il campionato. Dopo l'annuncio della guarigione e il ricongiungimento con la sua compagna, attualmente incinta, un altro momento importante per Daniele Rugani. Il difensore lo ha celebrato su Instagram con due foto, accompagnate da questa frase: "Ci sono cose che non si possono cambiare. Basta un pallone per essere felici, anche in questo momento", le parole del centrale bianconero.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche