Sassuolo, Carnevali: "L'Inter riscatterà Sensi. La Serie A riprenda, o i club falliranno"

calciomercato
©LaPresse

L'amministratore delegato dei neroverdi tra mercato e ripresa dei campionati: "Molte società sono già a rischio fallimento, danno da 800 milioni se la Serie A non verrà conclusa. Sensi? L'Inter ha già deciso"

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI DEL 10 MAGGIO IN DIRETTA

Un occhio al calciomercato e tanta preoccupazione per il calcio che sarà. Giovanni Carnevali non si nasconde: "L'interruzione della Serie A è costata oltre 200 milioni", l'ad del Sassuolo ha dichiarato a Ceramicanda. "Decidere di non portare a termine il campionato farebbe impennare il danno a 800 milioni: diverse società fallirebbero e porterebbero i libri in tribunale. Tutto il sistema è a rischio: la Serie A traina anche la B, le giovanili e il calcio femminile". Secondo Carnevali i segnali che arrivano dal governo non sarebbero incoraggianti: "Mi sembra che Spadafora stia vivendo un momento di confusione", il dirigente boccia il ministro dello Sport. "Se dipende dal governo vedo emergere nuove consapevolezze e la massima disponibilità dei club a soddisfare le condizioni di sicurezza richieste".

"Sensi resterà all'Inter. Gli altri? Siamo una bottega cara"

Poi il capitolo trattative. La certezza: "Sensi verrà riscattato dall'Inter", annuncia l'ad. "Non ci sono dubbi, la decisione dei nerazzurri è già presa". Fiducia anche per il futuro di De Zerbi: "Sarebbe importante che restasse", continua Carnevali. "Sia per noi che per la sua crescita da allenatore. Boga? Forse calerà il valore dei cartellini ma non il prezzo dei nostri giocatori: siamo una bottega cara e non regaliamo nessuno".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche