Roma, distrazione muscolare per Perotti. Le news sull'infortunio

Serie A

L'infortunio di Perotti non preoccupa la Roma: nessuna lesione, solo una distrazione muscolare. L'argentino rientrerà in pochi giorni. Mercato: Schick andrà a titolo definitivo al Lipsia, che ha chiesto un piccolo sconto sul diritto di riscatto

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

La Roma, come le altre squadre di Serie A, sta svolgendo sedute d'allenamento individuali. Squadra divisa a gruppi, a lavoro a Trigoria in orari diversi. E, dopo quello di Pau Lopez, è arrivato anche il secondo infortunio: a fermarsi, questa volta, è stato Diego Perotti. Il problema dell'argentino, in realtà, non preoccupa molto: non si tratta di una lesione, ma di una distrazione muscolare. L'argentino ha iniziato le terapie ma non sarà costretto a un lungo stop, dovrebbe rientrare in pochissimi giorni. Presto sarà quindi nuovamente a disposizione per iniziare con Fonseca gli allenamenti collettivi. Nella prima settimana di questa fase non saranno disputate partitelle, che saranno introdotte soltanto dalla seconda settimana.

Schick a titolo definitivo al Lipsia

Capitolo mercato. Dopo due difficili stagioni alla Roma, Patrik Schick si è ritrovato al Lipsia. L'attaccante, prima della sospensione del campionato, aveva realizzato ben 7 gol in 15 partite in Bundesliga. Il Lipsia lo aveva preso l'estate scorsa in prestito oneroso a 3,5 milioni più 500 mila euro di bonus, 4 milioni totali per averlo nella stagione in corso. Il diritto di riscatto è fissato a 28 milioni più 1 di bonus, legato alla qualificazione alla prossima Champions League. Il club tedesco ha però chiesto uno sconto e sta trattando con la Roma. Il Lipsia ritiene che, a causa di quest'emergenza per il coronavirus, debba pagare il cartellino di Schick 25 milioni, i giallorossi ci stanno pensando e chiedono un pagamento in unica soluzione. Il risultato finale non cambierà: l'attaccante ceco classe 1996 passerà presto a titolo definitivo alla società della Red Bull.  

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche