Inter: Lukaku e Young, messaggi social per George Floyd

Serie A
©Getty

I due calciatori dell’Inter si sono esposti sui social con messaggi di solidarietà nei confronti di George Floyd. Lukaku ha ripreso le parole di Jay-z: "Chiediamo che sia fatta la cosa giusta e che i responsabili siano processati"

RIPRESA SERIE A, IL CALENDARIO UFFICIALE

Romelu Lukaku e Ashley Young prendono posizione e lo fanno chiedendo giustizia per George Floyd, il cittadino di Minneapolis afroamericano soffocato da un poliziotto durante un arresto. L’attaccante dell’Inter ha condiviso sui propri profili social le parole del rapper Jay-z, a capo dell’agenzia di sport management Roc Nation Sports di cui fa parte anche il belga: "Oggi io, insieme a un intero paese, chiedo al Procuratore Generale Keith Ellison di fare la cosa giusta e di processare i responsabili della morte di George Floyd come richiede la legge".

La solidarietà di Ashley Young

Ashley Young, invece, ha condiviso una foto dove si ripete la scritta "Black lives matter", che in inglese significa "le vite nere contano", lo slogan che rappresenta il movimento internazionale contro il razzismo.

SERIE A: SCELTI PER TE