Roma, Zaniolo verso il rientro in gruppo: Pau Lopez e Perotti pronti per la Samp. Le news

Serie A

Zaniolo si avvicina sempre più verso il rientro in gruppo, Pau Lopez e Perotti saranno pronti per il ritorno in campo. Fonseca chiede alla sua Roma maggiore intensità per arrivare a fine giugno al top della condizione

RIPRESA SERIE A, IL CALENDARIO UFFICIALE

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA

La ripartenza del campionato si avvicina sempre più, la Roma prosegue la marcia verso il ritorno in campo e alza il ritmo. I giallorossi continuano questa nuova preparazione a Trigoria, aumentando l'intensità sul terreno di gioco e dando uno sguardo anche all'infermeria. In questo momento sono tre i giocatori che non stanno lavorando con il gruppo. Ovviamente è ancora fuori Nicolò Zaniolo, fermo dal 12 gennaio per la rottura del crociato subita nella sfida contro la Juventus. La lunga sospensione del campionato dà una nuova chance al classe 1999, che si avvicina sempre più al rientro in squadra. Gli altri due infortunati sono Pau Lopez e Perotti, che però recupereranno per la prima gara contro la Sampdoria (dovrebbe giocarsi il 24 giugno). Il portiere sta guarendo da una microfrattura al polso, l'argentino invece da un problema muscolare.

Come sta lavorando la squadra giallorossa

Più intensità negli allenamenti, equilibrio tra parte atletica e parte tattica e tante ore da trascorrere insieme a Trigoria: questo il piano di Fonseca, concentratissimo sul lavoro con il suo staff. L'allenatore portoghese ritiene questa fase molto importante, una volta ripreso il campionato si giocherà praticamente ogni tre giorni e non ci sarà più tempo per lavorare sulla condizione atletica, ma ci saranno prevalentemente sedute di scarico. Ecco perché sarà importante insistere in questa fase, per arrivare a fine giugno al top della condizione. Dal punto di vista psicologico, invece, il gruppo è unito e sta bene: i calciatori sono rimasti a Roma durante il lockdown e questo potrebbe essere un aspetto positivo.  

SERIE A: SCELTI PER TE