Lazio-Milan, Simone Inzaghi: "Orgoglioso della squadra. Siamo abituati all'emergenza"

LAZIO

La Lazio, seconda a 4 punti dalla capolista Juventus, domani sera alle 21.45 ospita il Milan nella 30^ giornata di Serie A. Simone Inzaghi nella conferenza della vigilia: "Lazzari convocato, per Leiva e Cataldi decideremo domani. Siamo abituati all'emergenza. Sono orgoglioso della mia squadra, la Champions è il nostro primo scudetto, poi si vedrà". E sul Milan, oltre ai complimenti a Pioli aggiunge: "Ibra? E' un top player, sarà un osservato speciale, che giochi dall'inizio o a partita in corso"

LAZIO-MILAN LIVE

1 nuovo post
SI CONCLUDE LA CONFERENZA STAMPA DI SIMONE INZAGHI
- di Redazione SkySport24
Come giudica il lavoro di Pioli al Milan? E teme la presenza di Ibrahimovic?
"Pioli lo conosco bene, ho avuto la fortuna di averlo qui a Roma quando allenavo la Primavera. E' molto preparato, un ottimo allenatore e un’ottima persona. Ibrahimovic è un top player. Sia dal primo minuto che dopo sarà un osservato speciale"
- di Redazione SkySport24
Il record di panchine con la Lazio è vicino
"E' un dato che mi piace e so che tra poco verrà battuto. Sono qui da tanti anni e sono molto legato a questi calciatori. Senza di loro non ci sarebbero state le vittorie e questa grande marcia in questa stagione. Ora guardiamo avanti, al Milan, squadra organizzata con ottimi calciatori da affrontare nel migliore dei modi"
- di Redazione SkySport24
Quante possibilità ci sono di accorciare sulla Juve visto il calendario?
"Ci sono troppe variabili in questo periodo, per noi come per tutte le squadre. Indipendentemente dal calendario ogni partita nasconde molte insidie"
- di Redazione SkySport24
La Lazio sta tenendo vivo il campionato con la Juve. Non pensate di aver già vinto uno scudetto. E con il Milan sarà decisiva per continuare a sognare?
"Questi ragazzi stanno facendo una grandissima stagione, sono orgoglioso di loro. Alla Champions manca poco, sette punti, è quello il nostro primo scudetto. Sappiamo che stiamo facendo qualcosa di straordinario, ma dobbiamo andare avanti così e ragionare partita dopo partita"
- di Redazione SkySport24
Ormai convive con l'emergenza, è uno stimolo in più per lottare nelle difficoltà?
"Sì, i ragazzi l'hanno dimostrato a Torino. Era la terza partita in pochi giorni. Dopo la Fiorentina eravamo in grande emergenza, ma i ragazzi hanno dimostrato carattere, umiltà e spirito di sacrificio"
- di Redazione SkySport24
Leiva e Cataldi, chi ha più opportunità di giocare? E Lazzari come sta?
"Per quanto riguarda Leiva e Cataldi ci siamo presi un giorno in più per decidere. Oggi si sono allenati un po' con la squadra. Leiva ha avuto l'operazione durante il lockdown, sta un po' meglio. Cataldi ha avuto una distorsione importante: vedremo per domani se riusciremo a convocarli. Lazzari è convocato"
- di Redazione SkySport24
Ha già scelto chi giocherà in attacco?
"Dobbiamo fare ancora l'allenamento di domani mattina. Dobbiamo vedere anche le condizioni di Leiva e Cataldi, che hanno ancora qualche problema. Siamo abituati in questo periodo a vivere nell'emergenza, ma sono convinto che con qualsiasi modulo la squadra sarà in grado di fare un'ottima gara"
- di Redazione SkySport24
Lazio, inizia la conferenza stampa di Simone Inzaghi
- di Redazione SkySport24
Lazio, per Inzaghi attacco da reinventare
L’allenatore costretto a ridisegnare il reparto avanzato contro il Milan viste le squalifiche di Immobile e Caicedo
- di Redazione SkySport24
Lazio, secondo posto in classifica a 4 punti di distanza dalla Juve
I biancocelesti arrivano alla sfida contro il Milan dopo il successo sul campo del Torino (1-2) con i gol di Immobile e Parolo. Seconda vittoria consecutiva in rimonta per la squadra di Inzaghi, dopo il 2-1 alla Fiorentina nella giornata precedente
- di Redazione SkySport24
Lazio, tra poco la conferenza stampa di Simone Inzaghi
Le parole dell’allenatore alla vigilia della sfida di domani alle 21.45 tra Lazio e Milan, valevole per la 30esima giornata
- di Redazione SkySport24

SERIE A: SCELTI PER TE