Squalificati Serie A, le decisioni del Giudice Sportivo per la 34^ giornata

Serie A

Archiviata la 33^ giornata, è gia tempo di concentrarsi sul prossimo turno: nessun calciatore espulso, ma 10 ammoniti che partivano da una situazione di diffida. Ecco l'elenco completo di tutti i calciatori che salteranno la 34^ giornata di Serie A

SERIE A, LA 34^ GIORNATA LIVE

La 33^ giornata si è conclusa ed è già tempo di concentrarsi sul prossimo turno di campionato. In attesa di riprendere con la 34^ giornata a partire da sabato, le 20 società di Serie A fanno i conti con le decisioni del Giudice Sportivo, che ha fermato 10 giocatori in vista del prossimo turno di campionato. A loro va aggiunto Patric, squalificato per quattro turni dopo il morso a Giulio Donati in occasione di Lecce-Lazio, che dovrà però stare fermo per una sola altra giornata e non due come previsto inizialmente, visto il parziale accoglimento del ricorso presentato dal club biancoceleste.

Tutti gli squalificati per la 34^ giornata di Serie A

approfondimento

Non solo Atalanta: i club imbattuti post lockdown

Nel corso della 33^ giornata nessun calciatore è stato espulso, ma ben 10 sono incorsi nell'ammonizione partendo da una situazione di diffida e saranno quindi costretti a saltare il prossimo turno: spiccano in particolare le tre assenze nel Sassuolo, che non potrà contare su Berardi, Bourabia e Magnanelli. Sempre rimanendo in Emilia Romagna, anche il Parma dovrà fare i conti con due assenti, visti i cartellini gialli presi nell'ultimo turno dai diffidati Darmian e Grassi. Fermato per un turno anche Federico Bernardeschi (Juventus), che dunque salterà il big match di lunedì alle 21.45 contro la Lazio. A completare l'elenco degli squalificati per la 34^ giornata di Serie A ci sono Ionita (Cagliari), Di Lorenzo (Napoli), Valdifiori (Spal) e Okaka (Udinese). A loro si aggiungerà anche Ivan Juric, espulso durante Roma-Verona per aver rivolto frasi irriguardose nei confronti del direttore di gara, che dovrà quindi assistere dalla tribuna alla sfida contro l'Atalanta del suo amico e mentore Gian Piero Gasperini.