La Juve vince lo scudetto se: le combinazioni per i bianconeri campioni d'Italia

Serie A

La sconfitta con l'Udinese ha rinviato la festa scudetto della Juventus, che non festeggerà certamente prima di domenica: anche in caso di sconfitta dell'Atalanta con il Milan, infatti, dovrebbe attendere i risultati di Inter e Lazio, impegnate rispettivamente con Genoa e Verona, e aritmeticamente ancora in corsa. In ogni caso, per la Juventus, vittoria aritmetica in caso di successo domenica sulla Sampdoria, ma c'è anche la possibilità che la squadra di Sarri festeggi qualche ora prima, "sul divano"

JUVE-SAMP LIVE

Sprecato il primo match point scudetto, con la sconfitta con l'Udinese che ha rinviato la festa della Juventus, il nono consecutivo resta comunque vicinissimo per la squadra di Sarri. I bianconeri potrebbero infatti festeggiare domenica sera, ma non prima, a prescindere da ciò che faranno Atalanta e Inter (impegnate venerdì e sabato). Sarà necessario, infatti, attendere anche il risultato della Lazio.

Il successo della Lazio sul Cagliari che ha completato la 35^ giornata tiene infatti aritmeticamente in corsa per lo scudetto anche i biancocelesti; quando restano 3 turni alla fine del campionato, la Juventus è in testa a +6 sull'Atalanta seconda (con anche il vantaggio degli scontri diretti in caso di arrivo a pari punti), a +7 sull'Inter e a +8 sulla Lazio.

 

Ecco le prime posizioni della classifica, nel dettaglio: Juventus 80, Atalanta 74, Inter 73, Lazio 72.

La Juventus vince lo scudetto se...

vedi anche

Udinese-Juventus 2-1, gol e higlights

I bianconeri vinceranno aritmeticamente lo scudetto alla prossima giornata in caso di vittoria sulla Sampdoria, domenica alle 21.45, ma potrebbero festeggiare anche qualche ora prima: dipende, ovviamente, dai risultati di Atalanta, Inter e Lazio impegnate rispettivamente venerdì con il Milan, sabato con il Genoa e domenica (alle 19.30) con il Verona.

L'unica possibilità che la Juventus festeggi "sul divano", prima di affrontare la Sampdoria domenica sera, è in caso di sconfitta dell’Atalanta con il Milan, di Inter non vincente (pari o sconfitta) con il Genoa e di Lazio non vincente con il Verona (pari o sconfitta). Inter e Lazio, infatti, aritmeticamete possono ancora vincere il titolo, ma non possono permettersi di perdere punti.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche