Roma, frattura del setto nasale per Pellegrini: operato, tornerà contro il Siviglia

Serie A

Lorenzo Pellegrini è stato operato al naso a Villa Stuart dal Prof. Bruno Pesucci, specialista maxillo facciale che ha già operato Dzeko dopo la doppia frattura allo zigomo subita a ottobre. Il centrocampista, costretto a lasciare il campo contro la Fiorentina dopo uno scontro con Milenkovic, tornerà a disposizione di Fonseca per la sfida contro il Siviglia del prossimo 6 agosto

TORINO-ROMA LIVE

Lorenzo Pellegrini è stato operato a Villa Stuart per la riduzione della frattura del setto nasale, che si procurato domenica sera all'Olimpico in uno scontro con il difensore della Fiorentina Milenkovic. L'intervento sul centrocampista della Roma è stato eseguito a Villa Stuart dal dal Prof. Bruno Pesucci, specialista maxillo facciale che aveva già operato Dzeko dopo la doppia frattura allo zigomo subita per la testata fortuita di Mattiello a ottobre. Pellegrini, che salterà le ultime due partite di campionato, sarà nuovamente a disposizione di Fonseca per la sfida di Europa League contro il Siviglia in programma il prossimo 6 agosto.

Lo sfortunato episodio

Nella serata positiva della Roma, che batte 2-1 la Fiorentina, centra il sesto risultato utile consecutivo e consolida il quinto posto in classifica, c'è una brutta notizia a rovinare i pensieri di Fonseca: Lorenzo Pellegrini è infatti uscito al minuto 60 della gara contro la squadra viola in seguito a un brutto scontro tra la sua testa e la spalla di Milenkovic, nel quale il centrocampista giallorosso ha avuto la peggio.

Pellegrini a terra si tocca il naso, col volto ricoperto di sangue - ©LaPresse

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche