Probabili formazioni di Juve-Roma: Cristiano Ronaldo out

Serie A

Turnover massiccio per Maurizio Sarri, che in vista del ritorno degli ottavi di finale con il Lione dovrebbe far riposare diversi titolari, Cristiano Ronaldo compreso. Il portoghese, al pari di De Ligt, non è stato convocato. Diversi cambi anche per Fonseca, che pensa al Siviglia

JUVE-LIONE LIVE

E dopo 11 partite consecutive in poco più di un mese (totale 974 minuti) anche Cristiano Ronaldo riposa. La Scarpa d’Oro era ormai un’impresa quasi impossibile (sarebbero serviti 4 gol per raggiungere Immobile, il quale a sua volta non avrebbe dovuto segnare contro il Napoli) e così il portoghese non scenderà in campo contro la Roma. Così come De Ligt non è stato convocato. Almeno per 90 minuti i record possono essere accantonati, perché il Lione chiama. Il 7 agosto la squadra di Garcia fa visita a Torino per il ritorno degli ottavi di finale di Champions League, dopo l’1-0 dell’andata. Servirà la miglior Juve e il miglior CR7.

Out CR7, spazio a Zanimacchia

leggi anche

Sarri: "Con la Roma gioca chi non rischia nulla"

Insieme con il fuoriclasse portoghese saranno diversi i titolari a riposo contro i giallorossi. Sarri non schiererà l’Under 23, ipotesi preannunciata dallo stesso allenatore dopo il ko con il Cagliari, ma quella dell’Allianz Stadium non sarà certo la miglior versione possibile della squadra campione d’Italia. In attacco sarà il classe '98 Luca Zanimacchia a prendere il posto di Ronaldo, insieme con Bernardeschi e Higuain. A centrocampo torna Rabiot dopo la squalifica, mentre viene confermato dal 1' Muratore. In difesa potrebbe tornare dall'inizio Demiral, che proprio nel match d'andata contro i bianconeri si era infortunato gravemente al ginocchio. 

 

JUVENTUS (4-3-3) Probabile formazione: Szczesny; Cuadrado, Rugani, Demiral, Danilo; Muratore, Bentancur, Rabiot; Zanimacchia, Higuain, Bernardeschi. All. Sarri

Turnover anche per Fonseca, Kalinic dal 1’

Anche Fonseca pensa all’Europa, con il match con il Siviglia in programma il 6 agosto (un giorno prima di Juve-Lione). Tra i titolarissimi in campo solo Smalling (l’accordo con lo United per il rinnovo del prestito è lontano e potrebbe essere la sua ultima gara in giallorosso) e Veretout (squalificato in Europa League). Zaniolo, anche lui come Demiral, torna dall’inizio dopo il grave infortunio nella partita d’andata. Davanti spazio a Kalinic, che fa rifiatare Edin Dzeko, mentre sull'out di sinistra dovrebbe giocare il giovanissimo Riccardo Calafiori (classe 2002). 

 

ROMA (3-4-2-1) Probabile formazione: Fuzato; Cetin, Smalling, Fazio; Zappacosta, Villar, Veretout, Calafiori; Zaniolo, Kluivert; Kalinic. All. Fonseca

SERIE A: SCELTI PER TE