Crotone, Stroppa: "La Serie A è un altro sport, contento del rinnovo di Benali"

Serie A

L’allenatore dei rossoblù è stato intervistato da Sky Sport: "Mi aspetto un campionato difficile, anche perché ci sarà poco tempo per programmare. Servono giocatori importanti per la categoria, sono contento che Benali abbia rinnovato"
CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Dopo due anni di assenza, il Crotone è tornato in Serie A dopo aver chiuso al secondo posto l’ultimo campionato di B. A guidare la squadra ci sarà ancora Giovanni Stroppa, che in un’intervista a Sky Sport ha parlato della stagione che verrà: "La Serie A che mi aspetto è un campionato molto difficile perché la categoria ti impone di pensare questo, spesso ho detto che è un altro sport. Poi c'è la difficoltà nella difficoltà, cioè quella di preparare la stagione in poco tempo. Sarà un campionato anonimo nella programmazione e nella composizione della squadra".

Tra ritiro e mercato

vedi anche

Ufficiale Liverani: tutti i 20 allenatori di A

"Da domenica cominceremo il ritiro – ha proseguito Stroppa – per chi c'è sarà importante iniziare e vedremo strada facendo. Tra una settimana faremo sul serio, capendo chi cedere e chi acquistare. Ho già in testa la squadra che voglio, abbiamo un'idea che va consolidata e portata avanti, vorrei mantenere molti giocatori ma vanno inseriti quelli di categoria. Non faccio nomi, ma bisogna migliorare ciò che già c'è". Intanto è arrivata la conferma di Benali, che ha rinnovato: "Voleva rimanere e siamo contenti di riprendercelo, continua l'avventura insieme".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche