Juventus, niente deroga: con la Sampdoria si giocherà senza tifosi

Serie A

Niente da fare per il club bianconero, che aveva provato a chiedere una deroga per permettere l'ingresso all'Allianz Stadium di 1000 tifosi in occasione della prima di campionato contro i liguri. La Regione Piemonte non la concederà

Giornata di riposo in casa Juventus dopo la vittoria per 5-0 nell'amichevole di domenica contro il Novara. E mentre Pirlo a Coverciano passava l'esame per ottenere il patentino da allenatore Uefa Pro, il club bianconero riceveva una brutta notizia: la Regione Piemonte, infatti, non concederà la deroga per far entrare mille spettatori all'Allianz Stadium in occasione della prima giornata di Serie A contro la Sampdoria, in programma domenica alle 20:45. Il Governatore Alberto Cirio aveva inoltrato la domanda al Dipartimento prevenzione, che raggruppa funzionari regionali ed esperti tecnico scientifici. Ma alla fine la risposta è stata negativa. Questo perché la Regione ha sposato in pieno la linea del Cts (contrario alla riapertura degli stadi). Inoltre ci sarebbe stato il rischio che questa deroga potesse essere impugnata, il che avrebbe portato anche ad un complicato iter burocratico.

Secondo tentativo

vedi anche

Allo Stadium coi tifosi? La Juve chiede al governo

"Esordio? Spero ci possano essere i tifosi", si era augurato Pirlo, che invece vivrà la sua prima partita ufficiale da allenatore della Juventus senza cori e striscioni di bentornato. Il club bianconeri ci aveva provato ad ottenere una deroga, poichè il DPCM del 7 agosto (valido fino al primo ottobre) consentiva dal 1 settembre la partecipazione del pubblico a singoli eventi sportivi di minore entità, che non superassero il numero massimo di 1000 spettatori per gli stadi all’aperto e di 200 spettatori per impianti sportivi al chiuso e, in casi eccezionali, per eventi sportivi che superassero questi limiti, affidando alle Regioni la possibilità di sottoporre uno specifico protocollo di sicurezza alla validazione preventiva del Comitato tecnico scientifico per lo svolgimento dell’evento. La Juventus ci aveva già provato precedentemente, incassando il no dal Cts (Comitato tecnico scientifico) al piano di sicurezza per ospitare dagli 8 ai 16 mila spettatori al debutto in campionato.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche