Manuel Agnelli: "Sono più agitato per l'Inter che per X Factor"

Serie A

Ospite a Sky Sport24 il giudice di X Factor ha raccontato della sua passione per l’Inter nata grazie a Roberto Baggio. Stasera appuntamento con la prima puntata delle Auditions del talent musicale targato Sky

La stagione di Serie A coincide quasi con la nuova edizione di X Factor, al via stasera su Sky Uno alle 21.15 (sempre disponibile on demand, visibile su Sky Go e in streaming su NOW TV). Manuel Agnelli, confermatissimo giudice anche della 14esima edizione, è più agitato per l’Inter o per questa sera? “Mi agita di più l’Inter, ma vedo una squadra che si è sbloccata, che continua a girare. Si è vista nell’ultima fase del campionato un’altra Inter. Sono fiducioso. Vedremo delle belle cose.” Manuel Agnelli segue il calcio grazie alla passione per Roberto Baggio“Mi sono innamorato un po’ del personaggio che mi sembrava di un romanticismo ormai non più presente. Una persona che entra il campo a venti minuti dalla fine e ti risolve la partita con colpi sportivi sempre molto eleganti. L’ho seguito in giro per un po’ di squadre finché non è arrivato all’Inter. Ho conosciuto poi dei grandi tifosi che mi hanno coinvolto nel tifo calcistico. Una passione che avevo abbandonato da tanti anni, un po’ anche per un certo rifiuto di un estremismo di tifo. Poi ho incontrato delle persone con lo spirito giusto e ho ricominciato ad andare allo stadio, divertirmi tantissimo, indipendentemente dal risultato. Un po’ di anni dopo sono stato premiato: l’avventura del triplete è stata meravigliosa.”

leggi anche

X Factor, orari e dove vedere la prima puntata

E ha anche sperato di vedere Messi all’Inter. “Messi è un tipo di giocatore che le squadre le cambia. Ha talento, classe, genio, ma anche ispira romanticismo". Bisogna poi vedere come quel tipo di giocatore riesce a integrarsi. Comunque meglio avere questo tipo di problemi che non averli. Devo dire ci ho davvero sperato!" A proposito di talenti. Come siamo messi a X Factor? "Cantanti alla Messi potenzialmente ci sono, ma poi devono fare un percorso con un’umiltà: cosa che purtroppo ho trovato molto poco nelle giovanissime generazioni.”

Appuntamento allora stasera alle 21.15 su Sky Uno per la prima puntata delle Auditions del talent musicale targato Sky.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche