Roma-Juventus, tutto quello che c'è da sapere

Serie A
©Getty

Si gioca all’Olimpico il big match della seconda giornata. Si sfidano due delle quattro squadre col maggior possesso palla, in una classica della Serie A: sono 172 i precedenti, con la Juve in vantaggio 82 a 41 con 49 pareggi

ROMA-JUVE LIVE

Quando e a che ora si gioca Roma-Juventus?

La partita tra Roma e Juventus si giocherà domenica 27 settembre allo stadio Olimpico di Roma. Calcio d’inizio alle 20:45.

Dove è possibile guardare Roma-Juventus?

La sfida tra Roma e Juventus sarà trasmessa in diretta da Sky su Sky Sport Uno, Sky Sport Serie A e Sky Sport 251 alle 20:45. Disponibile anche in HD e su Sky Go.

Quali sono i precedenti tra le due squadre?

Roma e Juventus si sono affrontate 172 volte in Serie A. Il bilancio sorride ai bianconeri, che hanno vinto in 82 occasioni contro le 41 dei giallorossi; 49 invece i pareggi. A favore della Roma i precedenti all'Olimpico, con 32 successi a 26 e 28 pareggi. La Juve ha vinto in trasferta nella scorsa stagione contro la Roma, e non ottiene due successi di fila all'Olimpico contro i giallorossi nella competizione dal 2011.

Curiosità

vedi anche

La Juve studia un piano Chiesa: prima serve cedere

L’ultima volta che la Juventus non ha vinto entrambe le prime due giornate di esordio stagionale di Serie A risale al campionato 2015/16: sconfitta sia contro l’Udinese, nella gara inaugurale, che contro la Roma proprio al secondo turno (2-1 all’Olimpico). La Roma non ha trovato il gol contro il Verona alla prima giornata; l’ultima volta che i giallorossi sono rimasti a secco in ciascuna delle prime due partite stagionali risale al 1992 (contro Pescara e Genoa). Juventus (66%) e Roma (60%) sono due delle quattro squadre ad aver avuto il maggior possesso palla nella prima partita di questo campionato, insieme a Sassuolo (68%) e Napoli (61%).

Quali giocatori possono essere protagonisti?

vedi anche

Roma-Borja Mayoral, il Real apre al prestito

Edin Dzeko (78) è solo a un gol di distacco dal 5° posto dei marcatori all-time della Roma in Serie A (Rodolfo Volk, 79). Cristiano Ronaldo potrebbe segnare per la quarta volta in carriera nelle prime due partite stagionali di un campionato dei Top-5, dopo il 2009, 2011 e 2014 in Liga con il Real Madrid. Dejan Kulusevski è il giocatore più giovane ad aver segnato all'esordio con la Juventus in Serie A a partire da Marcelo Zalayeta, nel 1998.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche