Roma-Juventus, tutto quello che c'è da sapere

Serie A
©Getty

Si gioca all’Olimpico il big match della seconda giornata. Si sfidano due delle quattro squadre col maggior possesso palla, in una classica della Serie A: sono 172 i precedenti, con la Juve in vantaggio 82 a 41 con 49 pareggi

ROMA-JUVE LIVE

Quando e a che ora si gioca Roma-Juventus?

La partita tra Roma e Juventus si giocherà domenica 27 settembre allo stadio Olimpico di Roma. Calcio d’inizio alle 20:45.

Dove è possibile guardare Roma-Juventus?

La sfida tra Roma e Juventus sarà trasmessa in diretta da Sky su Sky Sport Uno, Sky Sport Serie A e Sky Sport 251 alle 20:45. Disponibile anche in HD e su Sky Go.

Quali sono i precedenti tra le due squadre?

Roma e Juventus si sono affrontate 172 volte in Serie A. Il bilancio sorride ai bianconeri, che hanno vinto in 82 occasioni contro le 41 dei giallorossi; 49 invece i pareggi. A favore della Roma i precedenti all'Olimpico, con 32 successi a 26 e 28 pareggi. La Juve ha vinto in trasferta nella scorsa stagione contro la Roma, e non ottiene due successi di fila all'Olimpico contro i giallorossi nella competizione dal 2011.

Curiosità

vedi anche

La Juve studia un piano Chiesa: prima serve cedere

L’ultima volta che la Juventus non ha vinto entrambe le prime due giornate di esordio stagionale di Serie A risale al campionato 2015/16: sconfitta sia contro l’Udinese, nella gara inaugurale, che contro la Roma proprio al secondo turno (2-1 all’Olimpico). La Roma non ha trovato il gol contro il Verona alla prima giornata; l’ultima volta che i giallorossi sono rimasti a secco in ciascuna delle prime due partite stagionali risale al 1992 (contro Pescara e Genoa). Juventus (66%) e Roma (60%) sono due delle quattro squadre ad aver avuto il maggior possesso palla nella prima partita di questo campionato, insieme a Sassuolo (68%) e Napoli (61%).

Quali giocatori possono essere protagonisti?

vedi anche

Roma-Borja Mayoral, il Real apre al prestito

Edin Dzeko (78) è solo a un gol di distacco dal 5° posto dei marcatori all-time della Roma in Serie A (Rodolfo Volk, 79). Cristiano Ronaldo potrebbe segnare per la quarta volta in carriera nelle prime due partite stagionali di un campionato dei Top-5, dopo il 2009, 2011 e 2014 in Liga con il Real Madrid. Dejan Kulusevski è il giocatore più giovane ad aver segnato all'esordio con la Juventus in Serie A a partire da Marcelo Zalayeta, nel 1998.