Inter, Marotta: "Ronaldo un livello sopra gli altri. Lautaro nuovo CR7? Dipende da lui"

Serie A

Marotta ad un evento sul mercato all'Hotel Sheraton: "Cristiano Ronaldo è un livello sopra gli altri, cura ogni dettaglio. Lautaro Martinez nuovo CR7? Dipende da lui, è giovane e ha talento"

CHAMPIONS, IL SORTEGGIO DELLA FASE A GIRONI

Beppe Marotta è intervenuto all'Hotel Sheraton, che ha aperto per gli ultimissimi giorni di calciomercato. L'amministratore delegato dell'Inter ha parlato in qualità di presidente dell'A.Di.Se, in occasione del convegno "Perche il mercato italiano può essere considerato il più attrattivo d'Europa". Il tema centrale era l'economia nel mondo del calcio, inevitabile quindi l'argomento Cristiano Ronaldo: "Ho conosciuto tanti talenti in carriera – le parole di Marotta – ma Cristiano è veramente un campione, un livello sopra gli altri. Ha un'attenzione maniacale per tutti i dettagli, dal cibo all'allenamento".

"Lautaro nuovo CR7? Dipende da lui"

leggi anche

Conte: "Questa Inter mi diverte"

E un futuro da fuoriclasse potrebbe averlo anche Lautaro Martinez: "Lui nuovo Ronaldo? Dipende da lui – prosegue – Il talento ce l'ha, è giovane e ha tutta una carriera davanti". Poi un passaggio su un grande talento del passato, Antonio Cassano: "È stato sul punto di diventare un grande campionato, purtroppo non è mai riuscito a sbocciare".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche