Roma-Benevento, Pedro: "Dobbiamo pensare a vincere il titolo, anche se non sarà facile"

Serie A

Le parole dello spagnolo dopo la vittoria con il Benevento: "Dobbiamo pensare a vincere il titolo: non sarà facile, ma dobbiamo provarci. In ogni caso, l'obiettivo principale è la Champions League. Con il Benevento tre punti fondamentali, mi trovo sempre più a mio agio con Dzeko e Mkhitaryan"

ROMA-BENEVENTO 5-2: GOL E HIGHLIGHTS

Dopo il gol da tre punti contro l'Udinese, Pedro si è ripetuto contro il Benevento siglando il momentaneo 1-1 nella gara vinta per 5-2 dalla Roma. Un'altra gioia per lo spagnolo, che conferma le grandi ambizioni personali riguardo la stagione del club giallorosso: "Dobbiamo pensare a vincere il titolo, possiamo vincerlo. Certo, sarà dura contro una squadra come la Juventus, ma dobbiamo provarci. In ogni caso, l'obiettivo primario è la Champions League", le parole dell'ex esterno del Chelsea. Che esulta per il successo contro il Benevento: "Non è stato facile, è stata una partita a tratti complicata ma siamo riusciti a portare a casa la vittoria e tre punti fondamentali".

"Sempre più a mio agio con Dzeko e Mkhitaryan"

leggi anche

Fonseca: "Siamo in fiducia, obiettivo Champions"

Cresce l'intesa con Dzeko e Mkhitaryan: "Mi trovo sempre più a mio agio con loro e con altri giocatori come Carles Perez, che oggi ha segnato un grandissimo gol. Sono qui da poco tempo, ma sono a mio agio. Ho qui compagni di qualità ed esperienza, questo mi aiuta. La squadra sta migliorando e possiamo raggiungere i nostri obiettivi".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche