Bruno Alves del Parma positivo al Coronavirus. L'agente: "E' asintomatico"

Serie A
©LaPresse

La positività del difensore portoghese confermata dall'agente del giocatore, Oscar Damiani: "Bruno sta bene, è risultato positivo ma è asintomatico. Dico che è un vero peccato, ma se lo prende un atleta come lui, così attento, vuol dire che questa malattia non bisogna prenderla sotto gamba"

CORONAVIRUS: DATI E NEWS IN DIRETTA

C'è Bruno Alves tra i sette calciatori del Parma risultati positivi al Covid-19 ed esclusi per questo dalla partita persa per 3-2 domenica scorsa sul campo dell'Udinese. A confermare il contagio del difensore centrale portoghese è il suo agente, Oscar Damiani: "Bruno sta bene, è risultato positivo ma è asintomatico. Dico che è un vero peccato, se si contagia un atleta come lui, così attento, vuol dire che questa malattia non bisogna prenderla sotto gamba. Un professionista come Bruno Alves in trent’anni di carriera non l’ho mai incontrato. Però è forte e ne verrà fuori in breve tempo".

Sette positivi al Covid: i primi contagiati il 14 ottobre

leggi anche

Sfogo Perin: "Stufi di passare per superficiali"

Alla Dacia Arena Liverani era stato costretto a fare a meno di sette calciatori, tutti per positività al Coronavirus. Resta ignota l'identità degli altri contagiati. Quattro casi erano stati comunicati nella giornata del 14 ottobre, a quattro giorni dalla trasferta di Udine, seguiti dagli altri tre, scoperti nei successivi test eseguiti fino alle ore che hanno preceduto la disputa della partita. I controlli erano stati eseguiti in accordo con l'Asl, che aveva autorizzato la partenza del Parma per il Friuli. La positività di Bruno Alves, inserito nell'elenco dei convocati per la sfida all'Udinese, era stata riscontrata nell'ultima serie di tamponi. Difficoltà con cui il Parma deve fare i conti nel percorso di preparazione della prossima partita di campionato, in calendario domenica 25 ottobre al Tardini allo Spezia.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche