Inter, la ricerca dell’equilibrio e le news sui giocatori posotivi al Covid-19

inter

I 10 gol incassati in 5 gare, ma una sola giocata con la difesa titolare. Conte intanto si aggrappa ai gol di Lukaku e spera di riavere presto a disposizione anche i 5 giocatori ancora positivi al coronavirus

CORONAVIRUS, I DATI IN TEMPO REALE

SCARICA LA NUOVA AUTOCERTIFICAZIONE

La ricerca è quella del giusto mezzo, di quell’equilibrio che l’Inter in qualche modo ha perso in questo inizio di stagione rispetto a qualche mese con 10 gol incassati in 5 partite. La difficolta di tenere la squadra corta, compatta ma anche con tante assenze che hanno penalizzato rendimento e risultati e non hanno consentito fino ad oggi all’allenatore di schierare quella che probabilmente è la linea di difesa titolare con Skriniar, De Vrij e Bastoni, insieme una sola volta all’Olimpico contro la Lazio ma fermati nella ricerca di una continuità di reparto prima dalla squalifica dell’olandese e poi dalla positività al Covid-19 degli altri due. Anche la ricerca di qualcosa di diverso con un giocatore fisso tra le linee ha bisogno di tempo e di lavoro per essere assorbita completamente dalla squadra.

Il magic moment di Lukaku

leggi anche

Lukaku: "Errori in difesa, dobbiamo fare di più"

Davanti invece i conti tornano: 13 gol in 5 gare ufficiali sono molti e Lukaku non si ferma mai. Ai 4 gol in campionato si aggiungono gli 11 consecutivi nelle ultime 9 gare europee. In Champions ha subito graffiato da grande attaccante quale è con una doppietta che ha mitigato la delusione di un pareggio che complica il percorso nel girone. Adesso sarà necessario dare una scossa al momento e ritrovare antiche certezze al netto di tutto, sperando di recuperare il prima possibile giocatori importanti e confidenza con la vittoria.

5 ancora in isolamento

Serie A e Covid

92 giocatori contagiati: la situazione squadra per squadra

Sono 5 i giocatori nerazzurri attualmente positivi e in isolamento: Milan Skriniar, Roberto Gagliardini, Ionut Radu, Ashley Young e Achraf Hakimi. Anche l’ultimo tampone fatto da Gagliardini e Radu ha dato esito positivo. Ripeteranno il test nella giornata di venerdì, quando arriveranno anche i risultati di quelli di tutto il gruppo squadra (fatti subito dopo la positività di Hakimi) più quelli di Young e Skriniar.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche