Probabili formazioni di Milan-Roma

Serie A

Archiviata con successo la prima giornata di Europa League per entrambe, Milan e Roma si affrontano a San Siro nel Monday Night della quinta giornata: diretta Sky Sport Serie A (anche in 4K HDR con Sky Q satellite), calcio d'inizio lunedì 26 ottobre alle 20.45

MILAN-ROMA LIVE

La partita che chiude la quinta giornata di Serie A è anche la più sfiziosa: a San Siro si affrontano Milan e Roma, reduci dai successi europei rispettivamente contro Celtic e Young Boys. Sia Pioli che Fonseca hanno fatto ricorso al turnover per gli impegni in Europa League. I rossoneri saranno senza Gigio Donnarumma ma recuperano Calhanoglu; l'allenatore giallorosso ritrova Mancini, falso positivo.

Milan, Calhanoglu c'è

Reduce dal bel successo di Glasgow, con cui i rossoneri hanno iniziato al meglio l'Europa League, la squadra di Pioli affronta la Roma con un Calhanoglu in più, recuperato a tempo di record. Alla vigilia della sfida col Celtic si era procurato una distorsione alla caviglia, sembrava già tanto vederlo tra i convocati. Il suo recupero permette a Pioli di potergli affidare una maglia da titolare, per agire alle spalle di Ibra assieme a Saelemaekers e Rafa Leao. Gigio Donnarumma e Hauge positivi al tampone: non saranno a San Siro.


MILAN (4-2-3-1) Probabile formazione: Tatarusanu; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessie, Bennacer; Saelemaekers, Calhanoglu, Leao; Ibrahimovic. All. Pioli

Roma, Mancini al centro della difesa

approfondimento

Gianluca Mancini è positivo: "Tornerò presto"

Senza Smalling (distorsione al ginocchio che gli ha fatto saltare Benevento e Young Boys) Fonseca si ritrovava con due centrali di ruolo ma la falsa positività di Mancini, con relativo doppio tampone negativo, permette al tecnico di recuperare l'azzurro che verrà schierato regolarmente nella linea difensiva. A centrocampo provato Pellegrini al fianco di Veretout. A destra favorito Karsdorp. Alle spalle di Dzeko la coppia Pedro-Mkhitaryan.


ROMA (3-4-2-1) Probabile formazione: Mirante; Ibanez, Mancini, Kumbulla; Karsdorp, Veretout, Pellegrini, Spinazzola; Pedro, Mkhitaryan; Dzeko. All. Fonseca

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche