McKennie, il centrocampista della Juve è guarito dal coronavirus: tampone negativo

Serie A

La comunicazione della Juventus. Il centrocampista statunitense, risultato positivo il 14 ottobre ha effettuato come da protocollo il tampone per il Covid 19. Esito negativo, non è più sottoposto al regime di isolamento domiciliare. Cristiano Ronaldo attende la negatività per tornare con il gruppo

JUVE-VERONA LIVE

JUVE: TERMINATO L'ISOLAMENTO FIDUCIARIOCORONAVIRUS: DATI E NEWS LIVE

Buone notizie per la Juventus. Dopo aver saltato la sfida di campionato contro il Crotone e di Champions League sul campo della Dinamo Kiev, Weston McKennie è risultato negativo all'ultimo tampone per il coronavirus effettuato nella giornata di venerdì. A comunicarlo è lo stesso club bianconero con un comunicato ufficiale: "Weston McKennie ha effettuato, come da protocollo, il controllo con test diagnostico per il Covid 19 - si legge - l'esame ha dato esito negativo. Il giocatore è pertanto guarito e non più sottoposto al regime di isolamento domiciliare". Il centrocampista statunitense era risultato positivo il 14 ottobre.

Terminato l'isolamento domiciliare per il gruppo squadra

leggi anche

Juve, terminato l'isolamento: tutti negativi

Nel pomeriggio di venerdì la Juve, che sarà impegnata domenica sera contro il Verona e mercoledì in Champions contro il Barcellona, aveva comunicato la negatività di tutti i tamponi per il gruppo squadra, formato da 61 persone, e la fine dell'isolamento fiduciario. Cristiano Ronaldo attende ancora un tampone negativo per poter tornare ad allenarsi col gruppo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche