Donnarumma e Hauge del Milan positivi al coronavirus: le news

milan
©LaPresse

Il portiere e l'esterno offensivo norvegese sono positivi al Covid-19 e salteranno la gara di campionato contro la Roma. Tutti gli altri giocatori sono invece risultati negativi al tampone effettuato stamattina: il gruppo squadra rossonero entra nella "bolla" come da protocollo

MILAN-SPARTA PRAGA LIVE

Due nuovi casi di coronavirus tra i calciatori rossoneri: Gigio Donnarumma e Jens Petter Hauge sono infatti risultati positivi al giro di tamponi effettuato dalla squadra nella serata di domenica. Oltre a loro, sono risultati positivi al Covid-19 anche tre componenti del gruppo squadra. "AC Milan comunica che gli esiti pervenuti ieri sera dal laboratorio hanno riscontrato una positività al tampone di Gianluigi Donnarumma, Jens Petter Hauge e di altri tre membri del gruppo squadra. Tutti sono asintomatici, sono stati immediatamente sottoposti ad isolamento domiciliare e sono state informate le autorità sanitarie locali.  Oggi tutto il gruppo squadra è stato testato nuovamente, come da protocollo, e non sono risultate nuove positività", si legge nel comunicato pubblicato sul sito del Milan.

La ricostruzione

Domenica Pioli aveva dato alla squadra la facoltà di scegliere se rimanere in ritiro a Milanello o se far rientro nelle proprie abitazioni: i giocatori, prima di lasciare il centro sportivo rossonero, si sono sottoposti a un giro di tamponi dai quali è emersa la positività di Donnarumma e Hauge. Questa mattina tutto il gruppo rossonero – eccezion fatta per i due positivi, subito in quarantena – è stato richiamato a Milanello ed è entrato nella cosiddetta "bolla" che limita i contatti con l’esterno. Il gruppo nella mattinata di oggi (lunedì) si è sottoposto a un nuovo giro di tamponi rapidi che ha dato esito negativo per tutti.

Donnarumma positivo, il messaggio sui social

Poche ore dopo la notizia della sua positività il portiere del Milan ha voluto lasciare un messaggio ai suoi tifosi sul proprio profilo Instagram: "Ciao a tutti, purtroppo sono risultato positivo al COVID -19. Innanzi tutto voglio dirvi che sto bene. Inoltre colgo l’occasione per dedicare il mio pensiero a tutti coloro che stanno lottando contro il virus: siate forti! Non mollate! Agli altri ricordo di mantenere le distanze, indossare le mascherine, lavarsi le mani! Tutto aiuta a provare a stoppare questo virus. Intanto stasera sarò davanti alla tv a fare il tifo per i miei compagni. Forza Milan."

Milan-Roma si giocherà regolarmente

leggi anche

Tatarusanu dal 1', Fonseca perde Perez: probabili

A parte Gigio Donnarumma e Jens Petter Hauge, tutti i calciatori del Milan sono risultati negativi all'ultimo giro di tamponi e dunque come da protocollo regolarmente impiegabili da Pioli per la gara di campionato contro la Roma che si giocherà regolarmente lunedì alle ore 20.45 a San Siro e sarà trasmessa su Sky Sport Serie A (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 251 (satellite e internet); anche in 4K HDR con Sky Q satellite e disponibile su Sky Go, anche in HD. A sostituire Donnarumma sarà Tatarusanu, portiere che i rossoneri hanno acquistato dal Lione nell'ultima sessione di calciomercato.

MIlan, sono 7 i contagiati da inizio pandemia

approfondimento

Kumbulla positivo: il bilancio squadra per squadra

Con le positività di Donnarumma e Hauge sale a 7 il numero totale dei calciatori rossoneri che hanno contratto il virus. Dopo Daniel Maldini, Sandro Tonali (risultato positivo quando era ancora Brescia), Leo Duarte e Zlatan Ibrahimovic, ormai completamente guariti, i rossoneri hanno dovuto registrare la positività di Matteo Gabbia, ancora in isolamento; elenco al quale si aggiungono ora Gigio Donnarumma e l’esterno offensivo Hauge.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche