Ibrahimovic dopo Udinese-Milan: "Questa squadra mi fa sentire giovane: ha fame e voglia"

MILAN
©Getty

L’attaccante, ancora decisivo, ha commentato così la vittoria sull’Udinese al termine della gara: "Ho fatto un bel gol ma è molto più importante vincere. Abbiamo sofferto e in questi momenti viene fuori la squadra"

UDINESE-MILAN 1-2, GOL E HIGHLIGHTS

Zlatan Ibrahimovic non finisce mai. A 39 anni, al termine di una partita combattuta, ha trovato il gol che ha dato la vittoria al Milan sul campo dell’Udinese. "È stato un bel gol ma è più importante vincere. È valso tre punti in una partita molto difficile, abbiamo dimostrato che vogliamo di più. Si vede che lavoriamo bene, è in momenti come quelli in cui oggi abbiamo sofferto che viene fuori la squadra" ha commentato a caldo, ai microfoni di Dazn. Poi ha scherzato sulla sua età: "Siamo la squadra più giovane in Europa e dire che io alzo la media, ma sono i ragazzi che mi fanno sentire giovane. Hanno una voglia e una fame incredibili, non sono mai soddisfatti e vogliono sempre di più".

Compatti anche nelle difficoltà

vedi anche

Ibracadabra assist e gol: il Milan vince a Udine

Il Milan finora è stato quasi perfetto, ma potrebbero arrivare in futuro momenti più complessi. Ibrahimovic però non è preoccupato: "Le responsabilità me le prendo io e mi piace, loro non devono sentire peso. Devono soltanto lavorare e crederci, al resto ci penso io. Poi i momenti brutti succedono a tutti, ma l'importante è pensare positivo. Pensiamo una partita per volta, ogni gara è una finale". Infine, l’augurio condiviso da tutti, in merito alla pandemia. "Spero che presto tutto torni normale, così i tifosi possano vedere da vicino questo Milan: giochiamo per loro e li vorremmo vicini in quest'avventura" ha concluso lo svedese.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.