Juve, è tornato Cristiano Ronaldo ma anche il dilemma tridente

Serie A
Giovanni Guardalà

Giovanni Guardalà

©Getty

I bianconeri tornano a vincere nel giorno in cui torna CR7, guarito dal Covid. Ma in sembra difficile convincere Pirlo a schierare lui, Morata e Dybala contemporaneamente

FERENCVAROS-JUVE LIVE

Cristiano è tornato e ha messo la firma sulla prima vittoria esterna in campionato della Juventus. Gli sono bastati un paio di minuti scarsi per rimettere i bianconeri in carreggiata dopo un primo tempo con lo Spezia in cui hanno segnato e sprecato molto. Ronaldo con la sua doppietta sale a quota cinque gol in campionato con la media impressionante di uno ogni 42,8 minuti

Un mese senza CR7

Ronaldo non giocava in campionato dalla sfida dell'Olimpico con la Roma, quel 2-2 arrivato in inferiorita numerica grazie ancora a una sua doppietta. Poi per la Juventus due pareggi con Crotone e Verona. E il pareggio era il risultato con lo Spezia fino all'ingresso in campo di Cristiano Ronaldo.

Il tridente con Morata e Dybala

In vantaggio ancora con Morata che, stavolta grazie al Var, ha visto confermato il suo ennesimo gol sul filo del fuorigioco. Morata (anche un assist per lui) è sempre piu al centro del progetto, Ronaldo non si discute, manca invece ancora all appello Paulo Dybala, alla terza partita di fila da titolare in una settimana. Ha deluso ancora. Il suo andare a recuperare palloni a centrocampo e stare troppo lontano dalla porta non aiuta, la condizione fisica non al top non gli ha consentito di saltare praticamente mai l'uomo. Cosi sarà complicato convincere Pirlo a metterli in campo tutti e tre insieme, se non in situazioni di emergenza. Anche perché, come ha spiegato l'allenatore della Juventus, per facilitare i compiti della squadra in fase difensiva serve sempre una linea di 4 a centrocampo e nessuno fra Morata, Ronaldo e Dybala ha le caratteristiche per svolgere quel ruolo. La sensazione è che il dibattito che coinvolgeva prima Allegri e poi Sarri, sarà di stretta attualità anche nella Juve di Pirlo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche