Juve, Bonucci e Chiellini: il muro bianconero mostra delle prime crepe

Serie A
Paolo Aghemo

Paolo Aghemo

La Juve non avrà a disposizione Bonucci e Chiellini nelle prossime settimane. Pirlo perde in un colpo solo i due senatori della difesa e studia le alternative per le prossime sfide. A partire da De Ligt, che tornerà il prossimo weekend contro il Cagliari

JUVE-CAGLIARI LIVE

Il riposo dei guerrieri. Uno stop forzato a causa degli infortuni muscolari. Bonucci e Chiellini: il muro bianconero mostra crepe fisiologiche dopo dieci anni ai massimi livelli. Gli ultimi guai fisici sono frutto anche della generosità di due giocatori che prima di tutto sono dei totem per la Juventus e per l'Italia: capitano e vice capitano anche in azzurro. 

Le gare che salterà Bonucci

Nelle prossime ore lo staff medico bianconero valuterà il problema di Bonucci, ma dai primi esami in nazionale è già chiaro come debba restare fermo ancora un paio di settimane almeno, saltando le sfide con Cagliari, Ferencvaros, Benevento e Dynamo Kiev. L'ipotesi è un rientro a inizio dicembre per il derby col Toro con vista su Barcellona. 

 

Le gare che salterà Chiellini

La sfida dell'8 dicembre a Messi è l'obiettivo più realistico per Chiellini, che ha iniziato il lavoro di fisioterapia al training center. Pirlo perde i due senatori della difesa in un colpo solo. Mai come ora diventa prezioso il rinnovamento generazionale avviato dalla società negli ultimi anni. 

 

Le alternative

Tanto più che l'allenatore non teme di lanciare i giovani come dimostrano i casi di Frabotta e Portanova, ma la vecchia guardia resta fondamentale in questo percorso di crescita per trasmettere il Dna Juve e l'esperienza necessaria per continuare a vincere. Contro il Cagliari torneranno a disposizione De Ligt e Alex Sandro, senza un minuto giocato finora. Di sicuro ci sarà Demiral dall'inizio, insieme a Danilo. Aspettando il rientro dei totem Bonucci Chiellini, il muro dovrà reggere anche senza di loro.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche