Juventus-Cagliari 2-0: due gol di Cristiano Ronaldo. Pirlo torna a vincere

La squadra di Pirlo ritrova la vittoria in campionato grazie a due gol del portoghese e accorcia a -1 dal Milan. Bianconeri subito pericolosi con Morata, poi vicini al vantaggio dopo la mezz'ora con Kulusevski. In chiusura di primo tempo ci pensa Ronaldo a sbloccarla e trovare il raddoppio in appena 4 minuti. In avvio di ripresa arriva la traversa di Demiral, mentre il Cagliari non riesce mai a impensierire Buffon

JUVE-FERENCVAROS LIVE

JUVENTUS-CAGLIARI 2-0 (Highlights)

38', 42' Cristiano Ronaldo
 

Un Ronaldo devastante trascina la Juventus alla vittoria contro il Cagliari e riduce a un punto il distacco dal Milan, capolista e impegnato nel posticipo sul campo del Napoli. Il portoghese conferma i suoi numeri straordinari e aggiorna il personale contatore con altre due reti che bastano a stendere la squadra di Di Francesco. L’attaccante sblocca la situazione al 38’ con uno splendido destro che trafigge Cragno sul palo lontano, poi quattro giri di orologio dopo corregge in rete una deviazione aerea di Demiral e sale a quota 8 gol nella classifica marcatori. Il secondo tempo offre la reazione d’orgoglio – ma insufficiente per riportarsi in partita – del Cagliari e qualche altra opportunità bianconera per chiudere l’incontro, in particolare con la traversa di Demiral. Finisce 2-0 e per i ragazzi di Pirlo è il modo migliore per cominciare il “vero campionato dopo il periodo di adattamento”, per parafrasare le parole dell’allenatore.

Doppietta di CR7, la Juve ritrova la vittoria

Pirlo cambia ancora e sceglie Bernardeschi come esterno nel 4-4-2, con Kulusevski dall’altra parte e in avanti la coppia CR7-Morata. In difesa torna De Ligt, mentre tra i pali c’è Buffon, ma il capitano è Cuadrado. Di Francesco deve fare a meno di Godin, positivo al coronavirus, e Nandez. L’ex Boca è sostituito da Zappa, schierato nel tridente offensivo – completato da Joao Pedro e Ounas – alle spalle dell’unica punta Simeone. La Juve fatica a ingranare all’inizio, ma alla prima opportunità trova il gol con Bernardeschi, annullato tuttavia per una posizione irregolare di Morata a inizio azione. Il n°33 continua a essere uno dei più ispirati, ma la prima seria minaccia la procura proprio lo spagnolo, con un colpo di testa alto da buona posizione. Kulusevski si accende alla distanza e allo scoccare della mezz’ora va vicino al gol, con un mancino dalla sua ‘mattonella’ che non centra lo specchio. La formazione di casa conquista gradualmente campo contro un Cagliari ben organizzato e nel finale di tempo, al termine di un’azione avvolgente, trova il vantaggio. La firma è quella di Cristiano Ronaldo, bravissimo a rientrare sul destro e, dopo una finta, infilare la sfera sul palo lontano. Passano quattro minuti e il portoghese diventa di nuovo protagonista, questa volta in versione assist-man verso Kulusevski, il cui mancino vale un angolo. Sul cross dalla bandierina arriva la spizzata di Demiral per il tocco ancora di CR7 che segna la doppietta.

In avvio di ripresa Di Francesco si gioca subito la carta Sottil e i suoi sembrano più coraggiosi rispetto alla prima frazione, ma a creare le occasioni da gol è ancora la squadra bianconera. Il tiro di Kulusevski procura un altro corner e sembra una scena replay a quella del secondo gol. Questa volta Demiral stacca meglio, ma il suo colpo di testa si infrange sulla traversa. In ripartenza la formazione di Pirlo continua a trovare spazio e va almeno altre due volte vicina al gol. Cragno si oppone sul tentativo di Bernardeschi sul primo palo, mentre il piazzato di Morata si spegne di un soffio a lato. Negli ultimi venti minuti c’è spazio anche per Dybala che cerca di lasciare subito il segno. L’argentino cerca di sbloccarsi con una delle sue giocate preferite, il mancino a giro, ma entrambe le volte manca di precisione. L’ultimo forcing dei sardi non produce nulla, la Juve conquista i tre punti e ora aspetta il Ferencvaros.

TABELLINO

JUVENTUS (4-4-2): Buffon; Cuadrado, De Ligt, Demiral, Danilo (85' Alex Sandro); Bernardeschi, Arthur (85' Bentancur), Rabiot (69' McKennie), Kulusevski (85' Chiesa); Morata (69' Dybala), Cristiano Ronaldo. All. Pirlo
 

CAGLIARI (4-2-3-1): Cragno; Pisacane, Walukiewicz, Klavan (70' Marin), Tripaldelli (46' Sottil); Marin (70' Caligara), Rog; Zappa, Joao Pedro, Ounas (81' Oliva); Simeone (81' Pavoletti). All. Di Francesco

Ammoniti: Rabiot (J), Tripaldelli (C), Danilo (J), Arthur (J), Sottil (C)

1 nuovo post
FINISCE QUI! JUVE-CAGLIARI 2-0!
- di fabrizio.moretto.1992
93' - Bernardeschi tenta la rete dalla distanza, ma Cragno non si fa sorprendere
- di fabrizio.moretto.1992
90' - Quattro minuti di recupero
- di fabrizio.moretto.1992
90' - Dybala ci riprova col mancino, ma viene murato dalla difesa del Cagliari
- di fabrizio.moretto.1992
86' - Ci prova Dybala! Mancino a giro dal limite dell'argentino che termina alto
- di fabrizio.moretto.1992
Cambio!
85' - Triplo cambio per Pirlo: dentro BentancurChiesa Alex Sandro al posto rispettivamente di Arthur, Kulusevski e Danilo
- di fabrizio.moretto.1992
Cambio!
81' - Di Francesco esaurisce le sostituzioni: fuori Ounas e Simeone, dentro Oliva Pavoletti
- di fabrizio.moretto.1992
78' - Ottimo inserimento in area di McKennie che prova a crossare per il tiro a porta vuota di Bernardeschi, anticipato all'ultimo di testa da un difensore rossoblù
- di fabrizio.moretto.1992
76' - Juve che insiste alla ricerca del terzo gol, ma la difesa del Cagliari fa muro e respinge la minaccia bianconera
- di fabrizio.moretto.1992
Ammonito!
73' - Sottil scivola e si fa scippare palla da Dybala: fallo in ritardo e giallo per lui
- di fabrizio.moretto.1992
Cambio!
70' - Doppia sostituzione anche per Di Francesco: Klavan non ce la fa, entra Carboni. Spazio anche a Caligara per Marin
- di fabrizio.moretto.1992
Cambio!
69' - Doppio cambio per Pirlo: dentro Dybala McKennie per Morata e Rabiot
- di fabrizio.moretto.1992
67' - Klavan segna di testa, ma il gol è irregolare per la posizione di offside di Marin
- di fabrizio.moretto.1992
65' - Morata conclude alto! Grande azione di Bernardeschi che scatta in posizione regolare, sterza e appoggia per l'accorrente Morata che, col destro, prova a piazzarla e non trova di poco lo specchio
- di fabrizio.moretto.1992
62' - Rog ci prova da fuori, ma la palla termina larga
- di fabrizio.moretto.1992
60' - Ora di gioco allo Stadium! Cagliari che rischia qualcosa in più per provare a riaprirla, Juve che vuole sfruttare gli spazi per chiuderla
- di fabrizio.moretto.1992
56' - Occasione per Bernardeschi! Azione in velocità dei bianconeri, con Kulusevski che appoggia sull'altro lato: Ronaldo finta per il tiro di piatto, sul primo palo, del n°33, parato in angolo da Cragno
- di fabrizio.moretto.1992
Ammonito!
54' - Giallo anche per Arthur
- di fabrizio.moretto.1992
Ammonito!
53' - Danilo ferma irregolarmente la possibile ripartenza di Ounas e viene ammonito
- di fabrizio.moretto.1992
TRAVERSA DI DEMIRAL! JUVE-CAGLIARI 2-0!

53' - 
Sul corner arriva lo stacco in area di Demiral che, di testa, colpisce la traversa
- di fabrizio.moretto.1992

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche