Probabili formazioni di Crotone-Lazio

Serie A

Allo Scida si apre la giornata di Serie A, con il Crotone ancora a caccia della prima vittoria in campionato. Recuperi importanti per Inzaghi, che perde però Milinkovic-Savic e Luiz Felipe, positivi al coronavirus. Diretta su Sky Sport Serie A e Sky Sport 251 alle 15

CROTONE-LAZIO LIVE

Il weekend di serie A si apre allo Scida, dove sabato alle 15 il Crotone ospita la Lazio di Ciro Immobile tornato a disposizione di Inzaghi dopo 20 giorni out. Ultima in classifica con 2 punti, la squadra di Stroppa cerca ancora il primo successo in campionato e viene dallo 0-0 con il Torino prima della pausa per le nazionali. Anche la Lazio è reduce da un pari, l'1-1 all'ultimo respiro contro la Juventus, mentre martedì sarà impegnata in Champions con lo Zenit.

Stroppa con un dubbio

leggi anche

Toro-Crotone, vince l'equilibrio: 0-0 all'Olimpico

Il principale dubbio di Stroppa a centrocampo, dove Cigarini è out e c'è il ballottaggio tra Zanellato e Petriccione che vede quest’ultimo favorito. L’allenatore, infatti, preferisce Benali (tenuto a riposo precauzionalmente in settimana) nelle vesti di mezzala, piuttosto che come play. In difesa, squalificato Luperto, il trio Magallan, Marrone, Golemic, mentre sulle fasce dovrebbero agire Pedro Pereira e Rispoli. Pochi dubbi sull’attacco, dove Riviere è ancora indisponibiole e la coppia Simy-Messias sembra ormai quella collaudata.

 

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Magallan, Marrone, Golemic; Pedro Pereira, Benali, Petriccione, Vulic, Rispoli; Simy, Messias. All. Stroppa

Lazio, tornano Immobile e Leiva

approfondimento

Immobile, fine isolamento: visite e allenamento

Immobile, negativo al tampone ma fermo da 20 giorni, ha annunciato il suo ritorno e ci sarà: probabile faccia coppia in attacco con Correa, così come dovrebbe rivedersi dal 1’ anche Lucas Leiva. A fronte di due recuperi importanti, Inzaghi perde però Milinkovic-Savic e Luiz Felipe (positivi). Poi c'è il "caso" Luis Alberto, con la dirigenza che vorrebbe "punire" il giocatore per le critiche contro la società (in merito all'aereo acquistato dal club) e sarebbe per l'esclusione dai titolari, mentre Inzaghi sembra più incline al perdono ("Ha fatto una cavolata", ha detto in conferenza stampa). Si sta ancora valutando. Indisponibile anche Strakosha, tra i pali c’è Reina. In difesa Patric, Acerbi e Radu, con Lazzari e Fares sugli esterni. Parolo è il favorito per sostituire Milinkovic-Savic.

 

LAZIO (3-5-2): Reina; Patric, Acerbi, Radu; Lazzari, Parolo, Lucas Leiva, Luis Alberto, Fares; Correa, Immobile. All. S. Inzaghi