Verona, infortunio per Kalinic: lesione muscolare, out almeno 10 giorni

verona

Lesione di primo grado del muscolo bicipite femorale della coscia sinistra: stop di almeno 10 giorni per l'attaccante croato che potrebbe rientrare per la sfida di campionato contro la Lazio del prossimo 12 dicembre

ATALANTA-VERONA LIVE

La sconfitta contro il Sassuolo lascia in eredità anche nuovo problema per Ivan Juric: l’allenatore del Verona, infatti, dovrà fare i conti con l’infortunio subito da Nikola Kalinic, costretto a uscire al 38' del primo tempo della sfida di campionato del Bentengodi per via di un problema fisico alla coscia sinistra che lo terrà fermo almeno 10 giorni. A fornire gli aggiornamenti sulle condizioni dell’attaccante croato è lo stesso club gialloblù con una nota ufficiale pubblicata sul proprio sito web: "Hellas Verona FC comunica che - dopo gli esami strumentali e le visite specialistiche cui il calciatore si è sottoposto nelle scorse ore - Nikola Kalinić ha riportato nel corso del match di domenica scorsa contro il Sassuolo una lesione di primo grado del muscolo bicipite femorale della coscia sinistra".

I tempi di recupero

leggi anche

Serie A, il calendario del prossimo turno

"I tempi di recupero non sono al momento quantificabili e dipendono dalla progressione clinica del calciatore", si legge nel comunicato. Kalinic – 5 presenze, per un totale di 274 minuti, e zero gol al momento in questa stagione con la maglia del Verona – salterà sicuramente la gara di Coppa Italia contro il Cagliari in programma mercoledì 25 novembre e la prossima sfida di campionato che vedrà la formazione gialloblù allenata da Ivan Juric sfidare in trasferta l'Atalanta sabato 28 novembre alle ore 18. Difficile il ritorno per la gara contro il Cagliari del 6 dicembre, Kalinic potrebbe tornare in campo la settimana seguente contro la Lazio.