Atalanta-Verona 0-2, gol e highlights: Veloso e Zaccagni lanciano l’Hellas

Juric batte il suo “maestro” Gasperini al Gewiss Stadium e lo sorpassa in classifica. Gara molto intensa, sbloccata nella ripresa da un rigore di Miguel Veloso, che colpisce anche una traversa. Il raddoppio è di Zaccagni, in contropiede. L’Hellas sale al sesto posto, a -2 dalla Juve; per l’Atalanta terza partita in campionato senza vittoria

ATALANTA-VERONA 0-2 (highlights)

62' rig. Veloso, 83' Zaccagni

 

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini (66' Sportiello); Toloi, Palomino, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Mojica (77' Traoré); Gomez (77' Ruggeri); Ilicic (63' Muriel), D. Zapata (63' Lammers). All. Gasperini

 

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Ceccherini (74' Favilli), Lovato (32' Danzi, 46' Veloso), Dawidowicz; Faraoni, Tameze, Ilic (58' Colley), Dimarco; Barak, Zaccagni; Di Carmine (58' Salcedo). All. Juric
 

Ammoniti: Ceccherini (V), Dawidowicz (V), Toloi (A), Traoré (A), Veloso (V), Gasperini (all. A)
 

C’è tantissimo di Juric in questo Verona, e non lo scopriamo certo dopo l’ennesima grande prova dell’Hellas, capace di andare a vincere sul campo dell’Atalanta. Così, dopo aver costretto al pari Juventus e Milan, arriva un altro risultato di prestigio, oltre al sorpasso in classifica proprio ai danni della Dea. Ora il Verona è sesto, a -2 dalla Juve.

 

C’è tanto di Juric e, di conseguenza, c’è qualcosa anche del suo “maestro” Gasperini, battuto dall’allievo che tanto gli deve (come lui stesso riconosce) per la prima volta in carriera. Gasp paga le fatiche di Champions, prova a correggerla in corsa cambiando tutto l’attacco, ma il Verona è squadra tosta, compatta, con una peculiarità che non è di tutti: sa soffrire come poche. È un 2-0, quello maturato al Gewiss Stadium, che nasce infatti da una partita di grandissima intensità in cui il Verona non calcia mai in porta nel primo tempo e a inizio ripresa contiene la furia dell’Atalanta, rientrata in campo con la missione di sbloccarla.

 

Juric, con le sue marcature a uomo a tutto campo (su Gomez la cambia tre volte, su Zapata due a causa dell’infortunio di Lovato alla mezz’ora), regge, spaventa la Dea con una traversa di Veloso (nono palo in campionato del Verona, la squadra più “sfortunata” sotto questo punto di vista) e poi la colpisce con un rigore dello stesso Veloso, procurato da Zaccagni. Il colpo del ko nasce sullo stesso asse: Veloso lancia in profondità il compagno, che stoppa deliziosamente di tacco e poi batte Sportiello. E il Verona che sa soffrire, dimostra di saper anche volare.

1 nuovo post

Juric batte per la prima volta in carriera il suo maestro Gasperini, che si congratula con lui. Il Verona sorpassa in classifica l'Atalanta e si conferma grande sorpresa di questa stagione

- di Redazione SkySport24
FINISCE QUI! IL VERONA BATTE L'ATALANTA 2-0
- di Redazione SkySport24
92' - Muriel semina lo scompiglio nell'area del Verona, ma la difesa lo chiude dando l'impressione di reggere benissimo
- di Redazione SkySport24
88' - Solo adesso il Verona dà l'impressione di "riposarsi" un po', dopo una gara a mille all'ora
- di Redazione SkySport24
Gol!
83' - GOL DI ZACCAGNI! RADDOPPIA IL VERONA!
Grande contropiede, controllo col tacco in corsa di Zaccagni che poi batte con il piatto destro Sportiello
- di Redazione SkySport24
82' - Palomino salva tutto intervenendo su Favilli che era partito in contropiede da solo. Grande recupero sull'attaccante avversario che era in vantaggio
- di Redazione SkySport24
Ammonito!
81' - Giallo anche per Veloso
- di Redazione SkySport24
Ammonito!
80' - Giallo per Diallo Traoré, fallo su Dimarco
- di Redazione SkySport24
78' - Muriel di testa manda di poco alto su cross invitante dalla destra
- di Redazione SkySport24
Cambio!
77' - Doppio cambio Atalanta: Ruggeri per Gomez e Amad Traoré per Mojica

- di Redazione SkySport24
77' - Favilli dal limite protegge il pallone e calcia bene con il sinistro, ma spara alto
- di Redazione SkySport24
Cambio!
74' - Si fa male anche Ceccherini, che si siede a terra in attesa del cambio. Juric manda in campo Favilli: un attaccante per un difensore
- di Redazione SkySport24
71' - Spunto di Muriel che riceve, controlla alla grande e parte in accelerazione verso la porta. Poi la conclusione che non inquadra la porta
- di Redazione SkySport24
Cambio!
66' - Problemi anche per Gollini che si è seduto a terra e chiede il cambio. Dentro Sportiello
- di Redazione SkySport24
Cambio!
63' - Gasperini cambia l'attacco: dentro Muriel e Lammers per Zapata e Ilicic
- di Redazione SkySport24
Gol!
62' - VELOSO SPIAZZA GOLLINI! VERONA IN VANTAGGIO! Rigore imparabile incrociando con il sinistro e mettendola quasi all'incrocio
- di Redazione SkySport24
Ammonito!
Giallo per Toloi
- di Redazione SkySport24
60' - RIGORE PER IL VERONA! Toloi sbaglia il tempo e ferma Zaccagni con una spinta per impedirgli di battere davanti a Gollini.
- di Redazione SkySport24
Cambio!
58' - Doppio cambio Verona: dentro Colley e Salcedo per Ilic e Di Carmine
- di Redazione SkySport24
57' - Di Carmine di testa fuori di pochissimo! La migliore occasione per il Verona, che tocca su un cross da sinistra appena a lato. Non c'è un attimo di tregua, occasioni che fioccano
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.