Napoli-Roma nel segno di Maradona: fiori, emozioni e dediche dal San Paolo

Serie A
©Getty

Un'altra notte toccante in quello che diventerà lo Stadio Diego Armando Maradona. Il capitano del Napoli Insigne che prima depone un mazzo di fiori sotto la curva B, davanti all'immagine del Pide de Oro, e poi gli dedica il gol del vantaggio mostrando la sua 10

NAPOLI-ROMA 2-1, GLI HIGHLIGHTS

Il silenzio in un San Paolo vuoto, che è stato stracolmo negli anni di Maradona e ora invece sugli spalti ha solo una sua gigantografia con la scritta "adios" con il 10 al posto della i e della o. E' cominciata così la serata di Napoli-Roma, con il ricordo di Diego in una città costretta davanti alle tv dal covid19 ma che da giorni condivide in strada l'addio collettivo all'idolo. Allo stadio è toccato a Lorenzo Insigne portare un mazzo di fiori davanti alla curva dove c'e' la foto di Diego, sorridente.

La maglia albiceleste

leggi anche

Tutte le foto della maglia 'argentina' dedicata a Maradona

Poi gli azzurri sono entrati in campo con la maglia biancazzurra dell'Argentina e hanno condiviso il minuto di raccoglimento insieme ai giallorossi, mentre Diego li guardava dal maxischermo, dove per tutto il riscaldamento erano stati riproposti i suoi gol più belli.

La dedica di Insigne

Poi la gara con Insigne che segna su punizione, come Diego, e corre a baciare e alzare al cielo una maglia col nome di Maradona.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.