Probabili formazioni di Sampdoria-Milan

Serie A

Ekdal e Ramirez favoriti su Adrien Silva e Verre nei blucerchiati, Pioli senza Kjaer e Ibra: in difesa gioca Gabbia, Rebic confermato nel ruolo di punta. Sampdoria-Milan, domenica ore 20.45 su Sky Sport Serie A, Sky Sport Uno e Sky Sport 251

SAMP-MILAN LIVE

Tornare al successo che in campionato manca ormai da 4 turni (pari con il Torino nell’ultima giornata) e farlo contro il Milan capolista: la Sampdoria di Ranieri proverà a fermare la marcia della squadra di Pioli, prima con 23 punti e reduce da due successi di fila in Serie A. Sfida tutta da vivere quella si giocherà domenica sera alle ore 20.45 – in diretta su Sky Sport Serie A e Sky Sport Uno (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 251 (satellite e internet) – tra Sampdoria e Milan, valida per la 10^ giornata di Serie A.

La probabile formazione della Sampdoria

approfondimento

Le probabili formazioni della 10^ giornata

Ranieri ha recuperato Colley, ma il difensore difficilmente partirà dal primo minuto: in difesa, coppia centrale con Yoshida e Tonelli, a destra Bereszynski e a sinistra Augello. A centrocampo l’unico dubbio dell’allenatore della Samp è legato all’impiego dal primo minuto di Ekdal, favorito su Adrien Silva. Altro ballottaggio per il ruolo di rifinitore alle spalle di Quagliarella, con Ramirez in vantaggio su Verre.

 

SAMPDORIA (4-4-1-1), la probabile formazione: Audero; Bereszynski, Yoshida, Tonelli, Augello; Candreva, Thorsby, Ekdal, Damsgaard; Ramirez; Quagliarella. Allenatore: Ranieri.

 

La probabile formazione del Milan

Assenze importanti in casa Milan, con Pioli che oltre a Ibrahimovic e Leao dovrà rinunciare anche all’infortunato Kjaer (lesione muscolare in Europa League). Al suo posto al centro della difesa spazio a Gabbia che farà coppia con Romagnoli. Bennacer non è ancora al meglio e si gioca una maglia da titolare con Kessié (favorito) al fianco di Tonali in mezzo al campo, nel trio di trequartisti che agirà alle spalle dell’unica punta Rebic ci sarà sicuramente Calhanoglu, con Saelemaekers alla sua destra e uno tra Hauge (leggermente favorito dopo l’ottima prestazione e il bellissimo gol col Celtic in Europa League) e Diaz.

 

MILAN (4-2-3-1), la probabile formazione: Donnarumma; Calabria, Gabbia, Romagnoli, Theo Hernandez; Tonali, Kessié; Saelemaekers, Calhanogu, Hauge; Rebic. Allenatore: Pioli.

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.