Inter, Eriksen torna in Danimarca dalla moglie incinta: salta il Verona

Serie A

Il centrocampista nerazzurro ha chiesto e ottenuto il permesso da parte della società di volare in Danimarca per stare vicino alla moglie incinta: non sarà nemmeno in panchina per la gara del Bentegodi contro il Verona (ore 18.30 su Sky Sport Serie A e Sky Sport 251)

VERONA-INTER LIVE

Christian Eriksen non sarà a disposizione di Antonio Conte per la sfida del Bentegodi contro il Verona (ore 18.30). Il centrocampista dell’Inter, inizialmente convocato per la gara contro i gialloblù, ha chiesto e ottenuto il permesso da parte della società di volare in Danimarca per stare vicino alla moglie incinta. Eriksen, pronto a diventare per la seconda volta papà, non sarà dunque nemmeno in panchina per la sfida contro il Verona: chiuso anzitempo il suo 2020 calcistico, il danese attende ora di conoscere le evoluzioni che lo riguarderanno nel prossimo mercato di gennaio dove potrebbe lasciare l’Inter, club con il quale in questa stagione è stato impiegato in 12 occasioni (8 in campionato e 4 in Champions League) per un totale di 283' in campo.

Conte cambia: gioca Perisic, la probabile formazione

vedi anche

Calciomercato, i 15 nomi caldi per gennaio

Per la gara di campionato di contro il Verona,  Antonio Conte dovrebbe sorprendere un po’ tutti e schierare la sua Inter con un il 3-4-2-1 con il croato Perisic e Lautaro Martinez alle spalle di Romelu Lukaku. In mediana niente Vidal come si ipotizzava in un primo momento, ma spazio a Barella e Brozovic con Hakimi e destra e Young a sinistra; trio difensivo davanti ad Handanovic composto da Skriniar, De Vrij e Bastoni.

 

INTER (3-4-2-1), la probabile formazione: Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Young; Lautaro Martinez, Perisic; Lukaku. Allenatore: Conte.